Magazine Rugby

PRO14: Ruaridh Jackson si ritira al termine della stagione

Creato il 18 maggio 2020 da Soloteo1980 @soloteo1980

Ruaridh Jackson, centurion dei Glasgow Warriors, ha annunciato che si ritira dal rugby giocato al termine della stagione 2019/20, stagione che non si sa ancora se e quando riprenderà.

Il 32enne trequarti scozzese, che può giocare sia apertura sia estremo, ha raccolto finora 163 presenza con la maglia dei Warriors (in due diversi periodi) dopo aver fatto il suo debutto contro il GRAN Parma nel 2006.

Aveva lasciato Glasgow al termine della stagione 2013/14 (chiusa con la sconfitta nella finale di Rabo PRO12 contro Leinster a Dublino) per passare agli Wasps, dove era rimasto per due anni. Nel 2016 aveva vestito la maglia degli Harlequins prima di far ritorno oltre-confine nel 2017.

Le sue prestazioni con le due squadre inglesi gli avevano garantito una nuova chiamata in Nazionale, quando Vern Cotter era head coach della Scozia. Al termine della stagione 2017/18 è stato subito votato "Players Player of the Season" dai suoi compagni di squadra.

Ha marcato un totale di 499 punti e siede al quinto posto nella speciale classifica dei marcatori dei Warriors di tutti i tempi.

Ha debuttato con la maglia della Scozia nel 2010 ad Aberdeen (sua città natale), regalando ai Dark Blues la vittoria su Samoa con un piazzato a tempo quasi scaduto.
In totale vanta 33 caps con la Scozia, con cui ha anche giocato la RWC 2011 in Nuova Zelanda. Jackson ha anche vestito la maglia della Scozia Sevens, con cui ha partecipato ai Commonwealth Games 2018 sulla Gold Coast.

"It has been one hell of a ride," ha detto Jackson. "From school and mini rugby coaches, Sean Lineen giving me the opportunity to sign my first pro contract, all the other coaches, medical teams, back room staff that I have worked with throughout the years, I want to say thank you - you have all played a huge part in my career.

"I've been so fortunate to live out my childhood dream of playing rugby, not just professionally but for my country. It's been a journey that has allowed me to travel the world, make some incredible friends and without doubt has given me some of the happiest days of my life. "It is not the fairytale ending I may have dreamt about, but I want to say a huge thank you to everyone who has been part of my 14-year journey as it has truly been an incredible one. I have achieved more than I could ever have dreamed of, but it is now time to embrace a new challenge."

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog