Magazine Informazione regionale

Processione di San Gennaro a Napoli: il programma e le strade chiuse al traffico

Creato il 02 maggio 2018 da Vesuviolive

miracolo san gennaro

Si terrà sabato 5 maggio con inizio alle ore 17:00 la solenne processione del Busto di San Gennaro e delle Ampolle contenenti il Sangue del Martire, dalla Chiesa Cattedrale alla Basilica di Santa Chiara. Ogni anno la processione viene celebrata in ricordo della traslazione delle reliquie del santo dal cimitero posto nell’Agro Marciano alle Catacombe di Capodimonte (poi denominate di San Gennaro), e si invoca il miracolo della liquefazione del sangue.

Fino al 1267 questa celebrazione avveniva il 13 aprile e non si sa perché fu spostata al sabato anteriore alla prima domenica di maggio. La processione viene anche chiamata “degli infrascati”, per la consuetudine del clero che vi partecipava di proteggersi dal sole coprendosi il capo con corone di fiori e foglie. Alle ore 15:30 ci sarà il raduno dei gruppi e dei fedeli davanti al Duomo.

Poi, alle ore 17.00 l’inizio della processione, che si concluderà alle 18:00, con celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo di Napoli nella basilica di Santa Chiara ed il ritorno processionale al Duomo. Inoltre, è stato inserito il busto argenteo di San Francesco (custodito nella cappella del Tesoro del Duomo a Napoli) nel novero dei Compartoni che accompagnano San Gennaro nella processione.

Al fine di assicurare la perfetta organizzazione dell’evento, il Comune di Napoli ha predisposto il seguente dispositivo di traffico:

Dalle ore 15:00 alle ore 20:00 e comunque fino a cessate esigenze, il divieto di transito veicolare, nei tratti di volta in volta interessati dalla processione, lungo le seguenti strade: Via Duomo (altezza Cattedrale), Via Tribunali, Vico delle Zite, Via Vicaria Vecchia, Via San Biagio dei Librai, Piazzetta Nilo, Piazza San Domenico Maggiore, Via Benedetto
Croce (Chiesa di Santa Chiara-cortile);

Dalle ore 00:01 alle ore 20:00 e comunque fino a cessate esigenze:
a) Sospendere gli stalli di sosta a pagamento (strisce blu), la sosta per i motocicli, la sosta per il carico/scarico merci e la sosta riservati ai taxi in Via Duomo (tratto da via Tribunali a piazzetta San Giuseppe dei Ruffi);
b) Istituire il divieto il divieto di sosta con rimozione forzata, nelle seguenti strade: Via Duomo (tratto da via Tribunali a piazzetta San Giuseppe dei Ruffi), Via Tribunali, Vico delle Zite, Via Vicaria Vecchia.

L'articolo Processione di San Gennaro a Napoli: il programma e le strade chiuse al traffico proviene da Vesuvio Live.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog