Magazine Africa

Prorogato lo stato di emergenza in Tunisia di sette mesi

Creato il 06 marzo 2018 da Marianna06

Immagine correlata

La Tunisia ha prorogato di sette mesi lo stato d’emergenza in vigore dopo una serie di attentati terroristici avvenuti nel 2015. Lo riferisce la presidenza tunisina al termine del Consiglio di sicurezza nazionale tenuto oggi al Palazzo di Cartagine, sede dell’amministrazione presidenziale. Il capo dello Stato, Beji Caid Essebsi (foto in alto tratta dal web), ha deciso di prolungare questa misura eccezionale a partire dal prossimo 12 marzo. Lo stato d’emergenza affida poteri eccezionali alle Forze dell’ordine e permette alle autorità di vietare scioperi e manifestazioni che possano provocare disordini. L'incontro del Consiglio di sicurezza nazionale ha permesso di valutare la situazione in vista delle elezioni comunali del 6 maggio, della stagione turistica estiva e del mese sacro del Ramadan. La presidenza sottolinea “l'importanza di compiere ulteriori sforzi” per la sicurezza degli snodi strategici della produzione di fosfati, bloccata per le proteste dei disoccupati, e di prendere “tutte le misure necessarie per far rispettare la legge e proteggere l'interesse supremo della nazione”. (Fonte Agenzia Nova)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog