Magazine Tecnologia

PS5: ancora nessuna novità sul prezzo. Sarà troppo alto?

Creato il 14 febbraio 2020 da Andreapuchetti

Dopo la presentazione della Xbox Series X a dicembre ai Game Awards, il mondo dei videogame sta aspettando con trepidazione la nuova PlayStation. 

Per il momento Sony non ha annunciato granché sulla console di nuova generazione. Il motivo? Bloomberg sostiene che la società sarebbe in difficoltà per quanto riguarda il prezzo di produzione di PlayStation 5.

Il rumors indica che i costi di produzione della nuova PlayStation sono di circa 450 dollari per unità, il che mette in difficoltà il gigante giapponese che non ha ancora annunciato il prezzo della sua nuova console. Il prezzo che ha decretato il successo di PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro ai loro tempi era di 400 euro grazie ad un costo di produzione della prima PS4 al momento del lancio stimato a 381 dollari. In ogni caso, sia PS5 che l’Xbox Series X dovrebbero essere più costose a causa del balzo tecnologico.

Secondo Bloomberg, il problema principale deriva dalla fornitura di memoria flash DRAM e NAND, che verrà utilizzata per la RAM della console e la sua memoria SSD. Da un lato, questi due componenti vengono utilizzati tantissimo nel settore smartphone, mentre, d’altro lato, le linee di produzione hanno recentemente incontrato difficoltà causando un aumento generale dei prezzi.

La fonte indica anche che Sony ha finalizzato l’elenco della maggior parte dei componenti della sua nuova console, incluso il sistema di raffreddamento che sarebbe particolarmente costoso. Le prossime due console promettono di essere particolarmente potenti, quindi richiederanno un eccellente sistema di raffreddamento per essere sicuri di dissipare il calore emesso. 

Internamente, il gigante sarebbe afflitto da un piccolo conflitto sull’opportunità o meno di commercializzare la PS5 in perdita allineandosi a tutti i costi con il possibile prezzo più basso di Xbox.

PS5: ancora nessuna novità sul prezzo. Sarà troppo alto?

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog