Magazine Tecnologia

PS5, prezzo di lancio di 499 dollari per Deutsche Bank - Notizia

Creato il 19 agosto 2019 da Intrattenimento

Stando a un recente rapporto della Deutsche Bank, il prezzo di lancio di PS5 sarà di circa 499 dollari. I fattori presi in considerazione dagli analisti dell'istituto di credito tedesco per determinare questa cifra sono fondamentalmente due: il costo dei componenti della console e la volontà dell'azienda di vendere o no in perdita PS5 nei suoi primi mesi di vita.
Stando a Deutsche Bank c'è "un'alta probabilità che il costo dei materiali di PS5 sia tra i 386 e i 477 dollari." Da qui deriverebbe il prezzo al pubblico di 499 dollari, che potrebbe scendere nel caso Sony decida di vendere in perdita per non ridurre la domanda. Nel caso il prezzo europeo dovrebbe essere di circa 499€. Pensare che si attui una conversione 1:1 e che quindi costi sotto i 450€ è semplicemente da fessi, visto che non è mai successo. A questo prezzo la banca tedesca ritiene che Sony riuscirà a vendere 14 milioni di unità di PS5 entro il 2022, una quantità minore di PS4 che vendette 14,8 milioni di unità nei suoi primi due anni sul mercato, grazie anche al prezzo di lancio di 399 dollari.
Gli analisti di Deutsche Bank hanno comunque avvertito che la questione prezzo per PS5 non è chiusa e che le loro speculazioni si basano soltanto sulle informazioni ufficiali fornite finora. In futuro potrebbero arrivare altre specifiche a cambiare le carte in tavola. Inoltre viene ribadito che il prezzo di 499$ è quello che garantirebbe a Sony di non vendere in perdita, quindi potrebbe essere più basso nel caso la multinazionale giapponese preferisca favorire la diffusione dell'hardware.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog