Magazine Tecnologia

PUBG, rimosse le casse premio a pagamento dalle ricompense - Notizia - PC

Creato il 21 novembre 2019 da Intrattenimento

PUBG è stato nuovamente aggiornato. L'ultima patch ha rimosso le casse premio a pagamento dalle ricompense, togliendo di torno una delle microtransazioni più controverse e odiate del gioco.
Fino a oggi PUBG permetteva di acquistare casse premio con la moneta di gioco, che però andavano aperte con delle chiavi acquistabili dal mercato di Steam. Da adesso invece tutte le casse saranno apribili liberamente.
Chi ha nell'inventario delle casse chiuse acquistate con il vecchio sistema, sappia che potrà comunque aprirle tramite le solite chiavi (fino a esaurimento delle casse residue).
Per il resto la patch si limite a risolvere alcuni bug e a migliorare alcuni equilibri. Aumentate anche le probabilità di ottenere oggetti di fascia alta dal loot drop, anche se rimangono molto rari.
Prima di lasciarvi vi ricordiamo che PUBG è disponibile per sistemi iOS, Android, PC, PS4 e Xbox One.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog