Magazine Cultura

"Qualcuno stava dicendo qualcosa riguardo ombre che coprono il campo, riguardo lo scorrere..."

Creato il 02 aprile 2020 da Bourbaki @bourbakis
“Qualcuno stava dicendo
qualcosa riguardo ombre che coprono il campo, riguardo
lo scorrere dell'esistenza, di come ci si addormenti verso il mattino
ed il mattino passi.
/
Qualcuno stava dicendo
di come il vento muoia ma poi ritorni,
di come le conchiglie siano le bare del vento
ma il tempo continui.
/
Era una lunga notte
e qualcuno disse qualcosa riguardo a come la luna perdeva il suo
bianco
sul freddo campo, come non ci fosse nulla davanti a noi
oltre le solite cose.
/
Qualcuno menzionò
una citta in cui era stata prima della guerra, una stanza con due
candele
contro un muro, qualcuno che danzava, qualcuno che guardava.
Cominciamo a credere
/
che la notte non avrebbe avuto termine.
Qualcuno stava dicendo che la musica era finita e nessuno
se n'era accorto.
Allora qualcuno disse qualcosa riguardo i pianeti, riguardo le
stelle,
di quanto fossero piccole, quanto fossero lontane.”
- “Dal lungo party triste” -
Mark Strand. Da “The Story of Our Lives: With the Monument and the Late Hour”. (via nuvolebuffe)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog