Magazine Per Lei

Quando finisce l’Amore?

Creato il 02 settembre 2019 da Annachiatto @AnnaChiatto
2 settembre 2019

Io racconto l’amore.

Cerco di farlo sempre con una certa onestà. Lo faccio nel giorno più importante nella vita di alcuni. E mi si chiede (troppo) spesso come riesco a essere così legata all’idea dell’amore pur non essendo legata a nessuno, e perché continuo a crederci nonostante sia testimone ed esempio (vedi alla voce “divorzio dei miei genitori”) che l’amore può esaurirsi.

Inizio con la prima: non lo so. Non lo so e non me lo so spiegare perché non l’abbia ancora incontrato quello che mi farà cambiare status sulla carta d’identità, o perché quando mi è capitato di incontrarlo ho commesso l’errore di non riconoscerlo. Non lo so. E intanto aspetto che qualcuno prima o poi arrivi e venga a spiegarmelo.

Passiamo alla seconda domanda. Il quesito dei quesiti. La paura di tutte le paure: l’ AMORE può finire?

Sì. Le storie d’amore finiscono. Niente dura per sempre. È il motivo per cui delle favole nessuno ha scritto un sequel.

Dopo il “vissero felici e contenti” non ti fanno sapere come è finita tra Cenerentola, Aurora, una principessa qualunque e il tizio in calzamaglia blu.

Vogliono tutti farci credere che da lì in poi le cose non sono cambiate: non possono raccontarci che il principe azzurro si è fatto tutte le dame di corte e che la principessa lo ha lasciato in mutande dopo il divorzio.

Le storie finiscono. E fin qui nulla di nuovo.

È successo, e succederà ancora, che verremo lasciati, e rimpiazzati con altri che intanto già amano.

Succede che c’è uno che si riprende e ricomincia, e un altro che mette la vita in pausa, aspettando che quel dolore passi.

Succede che si va in guerra. Perché tra ex è una guerra: la guerra di chi muore prima. Non per questo c’è bisogno di ballare sul cadavere dei caduti in battaglia o che si facciano morti e feriti tutt’intorno. Ma succede. E succederà ancora.

La cosa grande dell’amore però è che si rinasce. Sempre.

Piu forti e più belli di prima.

E che dopo il peggio, dopo aver avuto la sfortuna di incontrare il peggio, può solo andarti meglio.

È questa la forza dell’amore.

Crederci.

Comunque.

Sempre.

Quando finisce l’Amore?


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine