Magazine Maternità

Quando nasce un fratellino, mi vorranno ancora bene?

Da Dillocon1fiaba
Il grande timore di ogni bambino è quello di perdere l'amore di mamma e papà, con l'arrivo di un fratellino. Spesso questa paura si mantiene anche più avanti negli anni, in situazioni molto diverse, in cui l'arrivo per esempio di un collega mette in difficoltà chi è da tempo nell'ufficio. La cosa migliore è come sempre quella di parlarne con calma e serenità


La famiglia porcospini aspetta un nuovo cucciolo: papà porcospino e Riccardo (il fratellino grande) hanno accompagnato la mamma dal dottore e aspettano che nasca.

“Che ne pensi Riccardo?” Chiede papà. “Sei curioso di incontrare il fratellino?”“Un po’,” risponde lui, ma non  ha voglia di parlare.“Sei preoccupato?” Gli domanda allora papà.

“Non proprio: è solo che vorrei sapere quanti fratellini arriveranno dopo di lui.”Papà ci pensa: “Ancora non si sa: forse uno, forse due; forse 10 o 12”

Lorenzo ha un espressione triste. “Ma che hai?” insiste papà.“È solo che quando arriveranno tutti questi fratellini, come farà la mamma a volermi ancora bene? Il suo amore deve darlo a tutti: un po’ a te, un po’ a me, un po’ al fratellino che arriva.. e con tutti quei fratelli che possono arrivare, per me non sarà rimasta neanche una goccia.”“L’amore di una mamma,” spiega papà Riccio al piccolo Riccardo, “non è fatto come le gocce di una bottiglia, che prima o poi finisce; ma è come il fuoco.”“Il fuoco?” ripete Riccardo. “Certo,” dice papà Riccio. “Un fuoco brucia e tutte le sue fiamme sono calde e luminose, non è vero?”Il piccolo Riccio annuisce. “E lo sai che succede quando aggiungi un nuovo ramo o un nuovo pezzo di legno?” Chiede il babbo.“Si brucia anche quello?”“Giusto: il fuoco aumenta e trova nuove fiamme, per tutti i rami che si avvicinano e si fanno accarezzare.”“Anche se arrivassero 10 nuovi rami i secchi?” Chiede Riccardo.“Anche se ne arrivassero altri 100. L’amore della tua mamma cresce ogni volta che arriva un fratellino e diventa più grande e scalda e illumina tutti. Non aver paura.”

Riccardo ci pensa, sorride e si sente tranquillo. 
Anche l’amore di papà sarà come un fuoco?

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines