Magazine Cucina

Quando ti invita a cena un fratello che per anni ha vissuto alle isole Granatine, cosa pensi ti possa proporre se non un piatto dal sapore caraibico??? ^_^

Da Laghezzi @laghezzi

E così è stato: ha riunito la famiglia per festeggiare tre compleanni in uno: il suo, quella di Stephanie, la sua figlia minore nata nello stesso giorno e il mio che era qualche giorno prima.

Ha anche lui la passione per la cucina ( buon sangue non mente

:-)
) così ha voluto preparare questo piatto di pasta che spesso preparava nel suo lungo soggiorno sulle isole.

Il risultato è stato ottimo e vi scrivo la ricetta così come me l’ha scritta lui…

gli spaghetti caraibici…

Ingredienti: 320 gr. di spaghetti, 7 mazzancolle grosse  intere, 320 gr. di   mazzancolle medie intere,, 100 gr. di gamberetti, 300 gr. di pomodorini Pachino, 2 cucchiai di bottarga di muggine, 1 bicchiere di vino bianco secco, 1 spicchio di scalogno,  1 carota, 1 cipolla, 1 costola di sedano, 1 ciuffetto di prezzemolo, 3 cucchiaio di olio extravergine d’oliva, sale.

In una pentola con l’olio  fare appassire un trito di carota, sedano e cipolla e fatela appassire aggiungere le carapaci delle mazzancolle medie e dei gamberetti,  farle rosolate qualche minuto poi sfumarle con il vino, aggiungere l’acqua calda , un pizzico di sale  de far cuocere a fiamma bassissima per circa 40 minuti,  filtrate il fumetto in un colino schiacciando  bene con una forchetta le teste e gli ortaggi per estrarne meglio i succhi.

In una padella soffriggere nell’olio lo scalogno finemente tritato, quando è rosolato aggiungere i gamberetti e le code di mazzancolle sgusciate, farli insaporire e quando si sono ristretti sfumare con il vino.

Quando il vino è evaporato aggiungere i pomodorini e insaporire con la bottarga e mettere un po di fumetto; abbassare la fiamma, e far cuocere per circa 25 minuti. Pochi minuti prima del termine della cottura aggiungere il prezzemolo tritato.

Se avanza del fumetto è possibile congelarlo per utilizzarlo in altre preparazioni.

Lessare e scolare la pasta, farla saltare nella padella con i crostacei e servirla.

 

spaghetti caraibici


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Quando la scarpa diventa arte!

    Quando scarpa diventa arte!

    Louis Vuitton firma un paio di calzature in edizione speciale ed esclusiva per i grandi magazzini di lusso americani Saks Fifth Avenue. Leggere il seguito

    Da  Lefashionmama
    MATERNITÀ, MODA E TREND, PER LEI
  • Zanetti: "Inter, ecco quando ritorno!"

    Zanetti: "Inter, ecco quando ritorno!"

    - Da quel terribile 28 aprile, ogni tifoso nerazzurro, e non solo, non vede l'ora di vedere nuovamente in campo Javier Zanetti. Leggere il seguito

    Da  Luciomormile
    CALCIO, SPORT
  • Quando sono solo

    Quando sono solo

    Solitudine Quando sono solo… quando sono solo, vengo trascinato via per restare lontano da tutti e cerco allora la mia alba nella oscura e tetra notte. Leggere il seguito

    Da  Galadriel
    DIARIO PERSONALE, POESIE, RACCONTI, TALENTI
  • Quando i ragazzini crescono

    Quando ragazzini crescono

    Chiuso anche il 5 round del Pro12, spalmato su tre giorni: dal venerdì alla domenica e il risultato complessivo vede delinearsi il gruppo in testa alla... Leggere il seguito

    Da  Rightrugby
    RUGBY, SPORT
  • Quando apriranno le gabbie

    Quando apriranno gabbie

    Le gabbie di cui voglio parlarvi oggi misurano circa sei metri per sei e mezzo. Detta così sembrano abbastanza grandi. Mi piacerebbe informarmi se sarebbero... Leggere il seguito

    Da  Lundici
    I NOSTRI AMICI ANIMALI, SCIENZE
  • Quando rivolgersi al Catasto

    Quando rivolgersi Catasto

    Vi sarete certamente chiesti com’è possibile ottenere documenti particolari come possono essere le Visure, specialmente quando si ha un’improvvisa necessità di... Leggere il seguito

    Da  Giuseino
    ATTUALITÀ
  • Fin quando

    La domanda sarebbe "che cosa è il bene?", ma come fai a parlarne - adesso poi, che manca poco a mezzanotte, stanco ancora più del solito dopo una partita di... Leggere il seguito

    Da  Danemblog
    DIARIO PERSONALE, SOCIETÀ

Magazines