Magazine Poesie

Quarant'anni.

Da Sarapoesia
Quarant'anni.
Quarant'anni.
Quarant'anni, un momentoUn breve quaternarioCome un soffio di ventoLa pagina di un diarioE invece sono tantiGranelli di una spiaggiaChe tu non puoi contarliMentre il ricordo viaggiaE se ne va lontanoE questa sabbia fineScivola dalla manoPerché non c'è confineA questa vita insiemeNon si misura il beneChe ci siamo volutiE quarant'anni a volteSono dieci minuti.
( Sara Ferraglia )

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines