Magazine Cinema

Quella casa nel bosco

Creato il 10 settembre 2019 da Nehovistecose

(The Cabin in the Woods)Quella casa nel bosco

Regia di Drew Goddard

con Kristen Connolly (Dana), Chris Hemsworth (Curt), Anna Hutchison (Jules), Fran Kranz (Marty), Jesse Williams (Holden), Richard Jenkins (Gary Sitterson), Bradley Whitford (Steve Hadley), Brian J. White (Daniel Truman), Amy Acker (Wendy Lin), Tim De Zarn (Mordecai), Sigourney Weaver (la direttrice).

PAESE: USA 2012
GENERE: Horror
DURATA: 95′

Due tecnici di un misterioso impianto si stanno preparando per un’operazione sconosciuta. Nel frattempo, cinque amici universitari partono con un camper alla volta di una casa in montagna. E mentre strani accadimenti minano la spensieratezza dei ragazzi, i tecnici li osservano con uno scopo preciso…

Esordio di Goddard, già sceneggiatore di Cloverfield e della serie televisiva cult Buffy – L’ammazzavampiri, creata da Joss Whedon che qui ha curato lo script. Un anomalo, delirante, godibile film di paura che si innalza dalla media dei tanti teen-horror visti negli anni (quelli con protagonisti giovani disinibiti che vanno in vacanza per divertirsi ma finiscono per morire male) grazie ad un interessante discorso meta-testuale: senza rinunciare al gore più estremo, Goddard omaggia e irride gli stereotipi del genere (che va da Non aprire quella porta a Scream, passando per Nightmare) riflettendo su quanto, pur triti e ritriti, continuino a funzionare e, soprattutto, a vendere. Genialata o scherzo tirato per le lunghe? Decidete voi: indubbiamente è un horror diverso dagli altri. La prima parte è la più riuscita: misteriosa, coinvolgente, pure divertente. Poi si perde in effettacci e castronerie, peraltro tipici del cinema che vuole sbeffeggiare.  Jenkins e Whitford ci regalano due personaggi sull’orlo del grottesco ma parecchio riusciti. Girato nel 2010 ma rimasto per due anni in stallo a causa di problemi legati alla distribuzione.

Quella casa nel bosco


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines