Magazine Curiosità

R- Barone (continua); Yokopoko

Creato il 30 maggio 2019 da Chinalski

Speciale Titoli nobiliari

Baronéssa
Sostantivo femminile.
Donna investita del titolo baronale.
Consorte di un barone. Diminutivo, baronessina.

Baronìa
Sostantivo femminile.
1. Dignità, titolo di barone.
2. Territorio costituente il dominio di un barone.
3. (estensione) Potere economico o politico esteso e incontrollato: le baronie dell’industria.

Baronàggio
Dal francese antico barnage, derivato di baron ‘barone’.
Anche, antico, barnàggio.
Sostantivo maschile.
1. Dignità, titolo di barone.
2. La giurisdizione di un barone.
3. (antico) Insieme di baroni.

Baróne
Forse dal latino barone(m) ‘persona zotica, stolta’, ma più probabilmente da barone, titolo nobiliare, per degradazione di significato.
Sostantivo maschile.
(antico, letterario) Briccone, furfante, cialtrone: «Ah porci!» esclamò Perpetua. «Ah baroni!» esclamò Don Abbondio (Manzoni).

Baronésco
Aggettivo [plurale maschile baroneschi] (letterario).
1. Di, da barone (specialmente in senso spregiativo): modi baroneschi.
2. Di, da furfante. Baronescamente, avverbio.

Baronétto
Dall’inglese baronet, diminutivo di baron ‘barone’.
Sostantivo maschile.
In Gran Bretagna, titolo nobiliare ereditario istituito nel 1611, di grado inferiore a quello di barone.
Titolo onorifico non ereditario attribuito dalla corona a persone che si siano distinte in vari campi.

Yokopoko Mayoko

Il teatro Stabile, a Potenza, in realtà è intitolato a Francesco Stabile.
Se non è un yokopoko questo!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog