Magazine Curiosità

R- Marcasite, Jota; Luoghi di dire

Creato il 08 agosto 2019 da Chinalski

Marcasìte
Dall’arabo marqashita, voce di origine persiana.
Anche marcassìte.
Sostantivo femminile invariabile.
Minerale di colore giallo bronzeo chiaro, con lucentezza metallica, che costituisce la fase rombica del solfuro di ferro, meno stabile della fase monometrica (pirite) rispetto agli agenti atmosferici; piuttosto comune, si presenta per lo più in cristalli tabulari o in masse compatte, e viene usata industrialmente come la pirite o, anche, per lavori di gioielleria e bigiotteria.

Una (parola) giapponese a Roma

Jota [‘xOta]
Etimo incerto; forse dallo spagnolo antico sota ‘ballo’, derivato dell’antico castigliano sotar ‘ballare’ (latino saltare).
Sostantivo femminile invariante.
Danza e canto popolare dell’Aragona, con ritmo ternario e movimento assai vivace eseguita con accompagnamento strumentale (chitarre, nacchere, tamburo basco) e canto.

Luoghi di dire

Darsi agli ozi di Capua
Fare una vita oziosa e piena di piaceri.
Dopo la battaglia di Canne (216 a.C.), la città di Capua fu rifugio di Annibale e del suo esercito per alcuni mesi. Sembra che a motivo di questo prolungato ozio i romani riuscirono successivamente a riconquistare la città campana nel 211 dopo un lungo assedio.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog