Magazine Curiosità

R- Principe; Appunto

Creato il 03 giugno 2019 da Chinalski

Speciale Titoli nobiliari

Prìncipe
Dal latino principe(m), composto di primus ‘primo’ e un derivato di capere ‘prendere, occupare un posto’; propriamente ‘chi occupa il primo posto’.
Sostantivo maschile.
1. Il più alto dei titoli nobiliari, proprio dei membri di una famiglia regnante: i principi di casa Savoia. Principe ereditario: designato alla successione al trono.
Principe consorte: il marito della regina, quando non sia re.
Principe di sangue: parente prossimo del re.
Nella gerarchia araldica, titolo superiore a quello di duca: i principi Torlonia.
I principi della chiesa: i cardinali.
Vivere come un principe, far vita da principe: vivere nel lusso, negli agi.
Principe azzurro: nelle fiabe, il figlio del re, giovane e bello, che salva e sposa la protagonista; (figurato) lo sposo ideale sognato dalle giovinette: sorride lo sposo / promesso, il Principe Azzurro / lo sposo dei sogni sognati (Gozzano).
Fatto del principe: (diritto) atto d’autorità che, rendendo giurdicamente impossibile una prestazione, libera l’obbligatoda ogni responsabilità per l’inadempimento dell’obbligazione.
2. (storia) Titolo di sovranità dei più alti feudatari dell’impero, soggetti solo all’autorità imperiale; poi, sovrano di uno stato territoriale: i principi del Sacro Romano Impero; i principi rinascimentali italiani.
3. (letterario) Signore, dominatore; il principe delle tenebre: il demonio.
(figurato) Persona che gode di altissimo prestigio e autorità in un determinato ambito (per lo più in locuzione enfatiche); un principe del foro: un avvocato di grande notorietà.
Il principe degli apostoli: san Pietro.
4. (specialmente al plurale) Nell’antica Roma: soldato della fanteria pesante che combatteva originariamente in prima e successivamente in seconda fila.
5. Principe di Galles: (per antonomasia) il principe ereditario del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord; (figurato, estensione) nome di un tessuto dal classico disegno a linee incrociate che formano riquadri di varia grandezza.
6. Capo, maestro.

Aggettivo (letterario).
1. Primo; il più antico: l’edizione principe di un’opera.
2. Principale, più importante: l’argomento principe di una dimostrazione.

Principéssa
Sostantivo femminile.
Sovrana di un principato; moglie o figlia di un principe; figlia di un re.

Principàto
Sostantivo maschile.
1. Ufficio e dignità di principe; il governo che il principe esercita; lo stato, il territorio retto da un principe: aspirare, rinunziare al principato; la città di Montecarlo è nel principato di Monaco; i principati rinascimentali.
2. (estensione) Potere supremo esercitato da un sovrano; dominio, signoria: il principato di Traiano.
3. (figurato, letterario) Primato, supremazia: nel mondo antico i romani tennero il principato dell’eloquenza e del diritto.
4. Principati: (teologia) uno dei nove cori angelici.

Principésco
Aggettivo.
Di, da principe; sontuoso, sfarzoso: un ricevimento principesco; abiti principeschi.

L’appunto

Ai principi e alle principesse della casa d’Austria si riservano i titoli ulteriori di arciduca e arciduchessa.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog