Magazine Consigli Utili

Ragadi alle Labbra: come trattarle?

Da Ilikshopping

Le ragadi alle labbra sono un disagio spesso ricorrente.

CURA SCREPOLATURE E RAGADI A MANI E PIEDI CON SVR XÉRIAL

ragadi-alle-labbra
Le ragadi sono screpolture profonde alle labbra e agli angoli della bocca. Le screpolture sono dolorose, possono sanguinare e sono spesso ricorrenti. Secondo il Dr. Charles Heaton dell’Università di Dipartimento di Dermatologia di Cincinnati, le screpolture si possono verificare per motivi diversi. I giovani sviluppano screpolture perche si leccano frequentemente le labbra, mentre gli adulti e gli anziani possono soffrire a causa di protesi dentarie malfatte. Una ragade alle labbra può sviluppare un’infezione batterica o venerea nota come Cheilite angolare.

Unguenti e Pomate per le Ragadi alle Labbra

Il Dr. Heaton afferma che le ragadi alle labbra sono comunemente trattate con farmaci antibatterici e antimicrobici. Utilizzare un unguento a base di nistatina e/o triamcinolone può essere utile in quanto impedirà l’espandersi della micosi e diminuirà l’infiammazione. Anche coprire la zona con una crema barriera può essere utile. La crema proteggerà la pella dell’eccessiva umidità provocata dal contattato con la saliva così il farmaco a base di nistatina e/o triamcinolone sarà in grado di penetrare efficacemente la ragade. A chi soffre di ragadi alle labbra si consiglia comunque di evitare di leccarsi le lesioni per accelerare la guarigione.

I migliori Prodotti per le Labbra

  • Ragadi alle Labbra: come trattarle?
    Il Filmogel Urgo Ragadi labbra forma un film invisibile e indolore che isola, riempie e ripara la ragade in maniera duratura.
  • Ragadi alle Labbra: come trattarle?
    Idratante e profumato, lo Stick Labbra Ultra Ricco Karité è adatto a tutte le stagioni.
  • Ragadi alle Labbra: come trattarle?
    Rougj LipGloss Crystal effect è un lucidalabbra trasparente che esalta la forma e il volume delle labbra.
  • Ragadi alle Labbra: come trattarle?
    Arrichito di burro di karité e Miele di Provenza il balsamo labbra Miel Fondant Karité nutre e profuma delicatamente.
  • Ragadi alle Labbra: come trattarle?
    Arricchito con burro di Karité da commercio equo e da agricoltura BIO questo balsamo aiuta a idratare, riparare e proteggere le labbra secche e screpolate.
  • Ragadi alle Labbra: come trattarle?
    Un accordo che mette d'accordo naso e palato: Balsamo Labbra Pompelmo e Rabarbaro.
<>

HAI FESSURAZIONI O PROBLEMI DI PELLICINE INTORNO ALLE UNGHIE? PROVA COMPEED RAGADI ALLE DITA

Trattamenti Laser per le Ragadi alle Labbra

Secondo uno studio del 2008 pubblicato sul “British Journal of Oral and Maxillofacial Surgery”, utilizzare un laser ad anidride carbonica per la cicatrizzazione cutanea aumenterebbe il collagene contenuto nell’epidermide, favorendo così l’elasticità delle labbra. Lo studio ha dimostrato quanto l’uso del laser sia sicuro ed efficace nel trattamento di ragadi croniche alle labbra.

Prevenzione delle Ragadi alle Labbra

Prevenire la secchezza delle labbra può anche prevenire ulteriori complicazioni, come la comparsa delle ragadi. Trattamenti topici come la vaselina, l’aloe vera e l’olio di mandorle mantengono le labbra idratate e prevengono screpolature, che spesso portano a lesioni. Per prevenire la disidratazione, si dovrebbe aumentare l’assunzione di acqua durante il giorno ed evitare bevande contenenti caffeina, che inducono il corpo a perdere ulteriori liquidi.

Altri Articoli sulla Cura delle Labbra

Labbra al bacio
Delicatissime, si screpolano e increspano con facilità. Ecco perché è importante curarle e proteggerle con puntualità. Abitudine che allontana anche le rughette e rende le tue labbra… pronte al bacio!

Cura della Pelle: 5 Consigli per una Pelle sana
Il fumo danneggia anche collagene ed elastina – le fibre che danno forza ed elasticità alla pelle. Inoltre, le espressioni facciali ripetitive che si producono quando si fuma – come lo stringere le labbra quando si inala e lo strizzare gli occhi quando si butta fuori il fumo – possono contribuire alla formazione delle rughe.

Igiene orale da Bambini
Il rischio per la salute orale in età evolutiva, è rappresentato anche dalle gengiviti, che interessano il 25% dei bambini da 0 a 5 anni, dalle stomatiti (infezioni da funghi) e dalle malocclusioni, patologie che minano il corretto sviluppo della dentatura e che sono riconducibili ad abitudini viziate: succhiarsi il dito, le labbra, oggetti, capelli e cosi via, oppure a una respirazione tipicamente orale.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :