Magazine Informazione regionale

Ragazza Down si laurea all’Orientale con 110 e lode: è la prima

Creato il 02 maggio 2018 da Vesuviolive

Ragazza Down si laurea all’Orientale con 110 e lode: è la prima

Napoli – Molti credono che le persone affette dalla sindrome di Down non possano ambire a tutti i traguardi possibili, che siano in qualche modo bloccate dalla malattia e limitate. Giulia Sauro, una giovanissima napoletana, ha dimostrato l’esatto contrario. Affetta dalla sindrome di Down non si è mai arresa, non si è mai ritenuta da meno ed è andata avanti ad inseguire i suoi sogni.

Giulia si è iscritta all’università Orientale, alla facoltà di Scienze Politiche, e la settimana scorsa ha conseguito l’ambita laurea. Una carriera universitaria brillante, un impegno costante e tanta forza di volontà l’hanno resa la prima ragazza affetta da sindrome di Down a laurearsi alla storica università napoletana con il massimo dei voti: ha conseguito, infatti, l’ambito 110 e lode. Subito dopo il successo è stata ricevuta a Palazzo San Giacomo dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Oggi è stata la volta del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca che ha voluto ricevere la ragazza per farle i complimenti di persona. “E’ una ragazza straordinaria, – scrive il Governatore sulla sua pagina Facebook ufficialeed è stato bellissimo incontrarla oggi insieme ai suoi genitori. Giulia è un esempio di intelligenza, forza di volontà e coraggio. Congratulazioni, Giulia!”

L'articolo Ragazza Down si laurea all’Orientale con 110 e lode: è la prima proviene da Vesuvio Live.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog