Magazine Cucina

|⇨ Rana pescatrice in umido con verdure

Da Piac3r
Rana pescatrice in umido con verdure

La nostra Rana pescatrice in umido con verdure è il tanto delicato quanto squisito secondo piatto che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica dedicata alle ricette per il Kenwood Chef, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La squisita Rana pescatrice in umido con verdure è l’intrigante e delizioso secondo che oggi vi proponiamo in una accattivante variante appositamente pensata per il nostro insostituibile Kenwood Chef. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione la ghiotta Rana pescatrice in umido con verdure.

Ingredienti per 4 persone:

– 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
– 2 di cipolle rosse medie
– 10 di pistilli di zafferano
– 1 cucchiaino di cumino
– 750 g. di patate sbucciate
– 2 di coste di sedano
– 400 g. di polpa di pomodoro
– 1 di stecca di cannella
– 250 ml. di acqua
– 600 g. di rana pescatrice a pezzi
– q.b. di sale

Procedimento:

Prima di iniziare:

Inserire il disco per affettare nell’accessorio Direct Prep, fissarlo al kCook Multi e sistemarlo in posizione 2.

Pronto per cuocere:

Scegliere il programma Piatto Principale, quindi Cotture rapide e premere OK. Fissare la pala mescolatrice nella ciotola. Aggiungere l’olio nella ciotola e sistemare il coperchio, quindi premere il pulsante Start/Stop per iniziare la cottura. Questa è la fase in cui inizia il conto alla rovescia e l’olio arriva in temperatura. Sistemare l’accessorio Direct Prep in posizione 1. Affettare la cipolla nella ciotola poi aggiungere zafferano e cumino. Premere il pulsante Start/Stop per continuare la cottura, impostare 98º e premere OK. Dopo 3 minuti affettare patate e sedano nella ciotola e aggiungere la polpa di pomodoro, la cannella e l’acqua facendo attenzione al vapore caldo. Premere il pulsante Start/Stop per continuare la cottura. Aggiungere la rana pescatrice e il sale nella ciotola, impostare 10 minuti, premere OK e premere il pulsante Start/Stop per continuare la cottura. Una volta cotti gli ingredienti, kCook Multi entrerà nella fase di mantenimento del calore fino a che non si è pronti per mangiare.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines