Magazine Editoria e Stampa

Rare Bird, musica da riscoprire

Da Luigimilani @luigimilani

Rare Bird, musica da riscoprire

Una band temo ormai dimenticata da tempo e comunque poco conosciuta se non dagli addetti ai lavori e dai fan più sfegatati è quella dei Rare Bird.

Britannica, nata nel 1969 a Londra, ha prodotto alcuni album di rock progressive splendidi, veri e propri apripista per sonorità e stile che meriterebbero di essere ricordati (meglio, ascoltati!) accanto ai lavori coevi di gruppi più celebri come i King Crimson o i Genesis.

Segnalo in particolare l’album omonimo d’esordio e il bellissimo As Your Mind Flies By, del 1970. E se ascoltando le tastiere sontuose ma non barocche (alla Keith Emerson di E.L.&P., per intenderci) qualcuno vi ravviserà echi dei lavori, di poco successivi, delle prime Orme, ebbene ha ragione….

Insomma, si tratta di musica da recuperare per il puro piacere di (ri)ascoltare musica vera, di grande qualità, che non cede ai facili compromessi commerciali, anche se, a ben guardare, il brano Simpathy nell’estate del 1970 arriverà ai primi posti in classifica anche nel Bel Paese… Altri tempi, decisamente.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog