Magazine Cucina

Ravioli ripieni di ceci

Da Mumi

I ravioli ripieni di ceci sono un primo piatto vegetariano e vegano gustoso e salutare realizzato con pochissimi ingredienti e senza l'uso delle uova.

Questi ravioli di ceci sono davvero veloci da preparare, ma soprattutto hanno pochissimi ingredienti e nulla viene sprecato neppure l'acqua di cotture dei ceci ( aquafaba ) che con il suo potere legante, dato dalla presenza di albumina, la rende perfetta per al preparazione della pasta fatta in casa.

Ravioli ripieni di ceci

Dal ripieno classico di carne a quello di magro con ricotta e spinaci o con verdure sono davvero infinite le varianti per creare ravioli, tortelloni o lingotti con ripieni sfiziosi capaci di conquistare grandi e piccoli.

Questa pietanza dal gusto intramontabile può essere considerata una vera e propria rappresentante della cultura gastronomica italiana apprezzata anche all'estero.

Per preparare questi ravioli di ceci basta una scatoletta: non mi dire che non l'hai in dispensa.

pasta
    120 ml circa aquafaba (acqua di cottura dei ceci)
ripieno
    240 g di ceci già cotti ( o 1 conf. ceci lessati)
Condimento
    olio extravergine di oliva

Procedimento

Scolare il ceci conservando l'acqua di cottura ( aquafaba ).

Disporre la farina sulla spianatoia o in una ciotola, fare una piccola conca al centro ed unire poco alla volta miscelare la farina con un pizzico di sale, unire poco alla volta ml 120 di aquafaba (acqua di cottura dei ceci) e un cucchiaino di olio.

Mentre la pasta riposa preparare il ripieno

Tritare sedano, carota e cipolla, trasferire il tutto in una padella con 2 cucchiai di olio e un rametto di rosmarino, rosolare a fuoco basso per 8/10' minuti.

Unire i ceci al soffritto, salare e pepare, e proseguire la cottura per altri 3-4 minuti.

Allontanare dal fornello e schiacciare grossolanamente i ceci con una forchetta amalgamando il tutto. Lasciare intiepidire il ripieno dei ravioli.

Ravioli ripieni di ceci

Stendere l'impasto, con il matterello o con l'apposita macchinetta, ottenendo delle sfoglie di circa 3 mm di spessore.

Tagliare la sfoglia ottenuta in quadrati di circa 5/6 centimetri di lato.

Posizionare su ogni quadrato un po' di ripieno e chiudere i ravioli riunendo tutti gli angoli al centro e sigillando bene i lati.

Se la pasta risultasse troppo asciutta inumidire con pochissima acqua i bordi prima di sigillarli.

In una padella riscaldare 3 cucchiaiate di olio con uno spicchio d'aglio schiacciato, unire i pomodorini, salare e pepare e lasciar rosolare il tutto per una decina di minuti.

Portare ad ebollizione abbondante acqua leggermente salata e cuocere i ravioli di ceci per 4/5 minuti circa.

Scolare delicatamente e trasferire nella padella con il condimento facendoli insaporire.

Servire i ravioli di ceci con il sugo di pomodorini ben caldi terminando la preparazione con qualche foglia di basilico fresco.

Ravioli ripieni di ceci

I ravioli di ceci possono essere serviti anche con altri condimenti come burro e salvia, fonduta di formaggi pesto di peperoni o pesto classico.

Ravioli ripieni di ceci

La stessa preparazione può essere fatta con i fagioli cannellini.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines