Magazine Cultura

#Recensi-Dì: Il ritorno dei Berserker – Pietro Ferruzzi

Creato il 03 maggio 2018 da Soleeluna
#Recensi-Dì: Il ritorno dei Berserker – Pietro FerruzziOggi vi parlo de “Il Ritorno dei Berserker”, il secondo capitolo della saga fantasy L’Era della Luna Rossa, iniziata da Pietro Ferruzzi con il bellissimo “Il Sigillo di Aetherea”.

La Dea Aetherea ha preannunciato terribili eventi per le terre di Oppas a causa del ritorno dei Berserker, la crudele stirpe maledetta dal dio Voden. Tramite la Gran Sacerdotessa Alison, la Dea mostrerà le diverse strade da seguire a Re Cameron, a Marek e Belwar, e ai loro alleati Grundar e Ryak. Riusciranno a sopravvivere e a neutralizzare i temibili Berserker capeggiati dal crudele Voden? Saprà la Dea condurli e aiutarli nel loro viaggio? Saranno in grado di prendere le giuste decisioni, determinanti per il proprio futuro? Ritornerà la pace nelle terre di Oppas?

Il genere è il classico fantasy ma Pietro Ferruzzi ha la capacità di tenere il lettore incollato alle pagine senza mai apparire banale o scontato. C’è di tutto in questo romanzo: fantasy, magia, avventura, guerra, azione, emozione, sentimenti, il tema del viaggio fisico e soprattutto interiore, dell’imparare dai propri errori, la sofferenza del meditare la decisione corretta, la crescita e la maturazione interiore, il coraggio che ognuno, con fatica, riesce a trovare dentro di sé, il valore degli affetti, il credere in se stessi e nei propri obiettivi e valori.

Devo dire che Pietro è sempre una garanzia.

Presentazione del libro molto curata, copertina evocativa, storia emozionante e avvincente, scrittura ottima. È difficile, dopo un gran bel romanzo iniziale, riuscire a essere all’altezza di aspettative così alte con il secondo, ma Pietro ci è riuscito perfettamente. Anzi, forse si è addirittura superato: personaggi tratteggiati con attenzione mai banali, anche se fragili e assolutamente comuni nei loro limiti e nelle loro debolezze. Scene narrate con precisione di dettagli e ambientazioni accurate. Incedere della storia coinvolgente e appassionante, senza momenti di stasi e di noia. Finale appassionante oltre maniera. Ancora una volta mi meraviglio di come l’autore riesca a creare storie così ben orchestrate da sembrare quasi reali.
Tutto questo fa de “Il Ritorno dei Berserker”, come del libro precedente, un romanzo adatto anche a lettori giovanissimi. Un libro difficile da abbandonare, che sa tenere sulle spine e che non si lascia riporre facilmente una volta iniziato.

Bravo Pietro!

Ti lascerò stare, forse hai ragione e per tuo figlio è troppo tardi ma per chi ti circonda sei ancora in tempo a cambiare atteggiamento e ritrovare te stesso, buttati in qualche avventura, fai quello per cui sei nato: ama il tuo popolo e dona loro l’amore che non hai potuto donare a tuo figlio.

Recensione a cura di Annalisa Sutto

L'articolo #Recensi-Dì: Il ritorno dei Berserker – Pietro Ferruzzi proviene da SOLE E LUNA BLOG.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog