Magazine Cultura

Recensione: Amore carbonaro di Mila Orlando

Creato il 30 ottobre 2017 da Susi
Nuova recensione!

Recensione: Amore carbonaro di Mila Orlando Titolo: Amore carbonaro
Autore: Mila Orlando Serie: Autoconclusivo Editore: Leggereditore Trama: Anna Lorenzi è una donna dalle mille risorse, capace di destreggiarsi tra lavoro, impegni quotidiani e una figlia adolescente avuta troppo presto e dall’uomo sbagliato. Ma c’è una cosa che proprio non le riesce: cucinare. L’unico piatto che raccoglie consensi da parte dei suoi ospiti sono gli spaghetti alla carbonara, il cavallo di battaglia di Anna. Per questo motivo, come regalo di compleanno, sua figlia Claudia decide di iscriverla alle lezioni di cucina tenute da un famoso chef. Ma tra i compagni di corso Anna si ritrova Giacomo Landi, un collega che come lei ambisce a diventare direttore operativo della azienda per cui lavorano, la Star Event. Come per magia, in cucina i vecchi rancori sembrano messi da parte e i due provano addirittura a realizzare un progetto comune per l’acquisizione di un nuovo cliente. Ma a lungo andare le cose non proseguono per il verso giusto, la tensione tra Anna e Giacomo si riaccende e arriva inevitabile il momento per chiarire ogni malinteso oppure chiudere i rapporti per sempre... Un romance dal retrogusto pepato sullo sfondo della Città Eterna.

 
La mia recensione
  Voto: 4 Stelle

Tra i titoli della collana Chef per amore della Leggereditore Amore carbonaro è sicuramente il titolo più carino e quello che a primo impatto mi ha portato a pensare che la storia narrata fosse in qualche modo divertente ed inaspettato, proprio come un buonissimo spaghetto alla carbonara, sapore deciso e una cremosità che non ti aspetti dall'insieme.
La storia narrata è quella di Anna: madre single di una adolescente tutto pepe, giovane donna in carriera pronta a conquistare con le unghie la posizione di dirigente nella società in cui lavora da anni. Il tutto si complica quando nel quadro prestabilito entra in scena Giacomo, collega di lavoro a quale deve contendere la promozione.
Dietro lo sguardo da seduttore, sicurezza da vendere e uno charm prorompente Anna si accorgerà che dietro le apparenze si cela un uomo con sani principi capace i farle battere il cuore come mai avrebbe creduto fosse ancora possibile.
Questa è stata una lettura che mi ha tenuta compagnia in un solo pomeriggio, perché tale era forte la voglia di non staccarmi dalla storia e scoprire come entrambi i due protagonisti avrebbero raggiunto il loro happily ever after insieme.
Ho amato ancora una volta vedere quale sfumatura avrebbe assunto la cucina in questo nuovo capitolo della collana e ancora una volta non ne sono rimasta delusa. La nostra Anna è un disastro tra i fornelli, capace quasi di non riuscire a preparare nulla che non sia una carbonara tanto che anche un corso di cucina con uno chef rinomato riesce a migliorarla! Ma nonostante lei sia negata è con affetto che ricorda in più scene come il suo unico piatto forte le sia stato tramandato dalla nonna, ancora una volta a rimostranza che la forza della cucina italiana risiede nella tradizione e nel valore della famiglia che viene tramandato di generazione in generazione.
In Amore carbonaro la scena rappresentata è quella di una Roma insolita, se nei libri più famosi si evidenziano con costanza i luoghi che hanno reso Roma immortale come il Colosseo, Piazza di Spagna, nel romanzo della Orlando i luoghi rappresentati sono quelli della vita dei veri romani, da Trastevere all'Eur in un susseguirsi di zone vissute da chi a Roma ci vive davvero.
Ma da vera amante del Romance ho apprezzato tantissimo la storia e il legame che si crea tra i due protagonisti. Anna non è più una ragazzina ma una donna fatta e finita che non crede più di avere la possibilità di trovare l'amore impegnata costantemente nel lavoro e nella sua vita da mamma e pensa di non avere tempo per impegnarsi ma sarà Giacomo, insistente, dolce e romantico a farle cambiare idea, farle vedere quanto anche lei debba concedersi la libertà di seguire i comandi del cuore. Una storia atipica ma che ci permette di avere un bellissimo esempio di un amore fondato sulle seconde possibilità, quello che oltreoceano chiamano Second Chance Romance, un romanzo che permette ai suoi protagonisti di riscoprire l'amore dopo il disinganno di un amore finito.
Amore carbonaro è un romanzo che ti porta a correre tra le pagine, innamorarti dei personaggi e non voler più abbandonare la storia imbastita dall'autrice tanto che sembra di arrivare alla conclusione fin troppo presto.
Questo è il mio primo romanzo dell'autrice e sicuramente non sarà l'ultimo! La narrazione è avvincente ed incalzante capace di trascinarti nel vivo della scena e farti diventare parte del romanzo. Il linguaggio utilizzato e semplice e attuale, anche questo un punto vincente per chi cerca un romanzo coinvolgente e che sappia far innamorare dalle prime battute.
4 Stelle
- A presto Susi


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :