Magazine Cultura

Recensione [Anteprima]: Caraval di Stephanie Garber

Creato il 30 ottobre 2017 da Roryone @colorelibri

Caraval
Recensione [Anteprima]: Caraval di Stephanie Garber
di Stephanie Garber

Prezzo: € 18,00 | Ebook: € 8,99 |
Pagine: 434 | Genere: Romance Fantasy YA |Editore: Rizzoli | Data di pubblicazione:  2 

Novembre

Trama

Scarlett non ha mai lasciato la piccola isola dove vive con la sorella Tella e il crudele padre. Ogni speranza di partecipare al Caraval, lo spettacolo itinerante misterioso quanto leggendario che tutti sognano di vedere, sembra tramontare quando scopre che il padre ha già preso accordi per darla in sposa a un ragazzo che lei nemmeno conosce. E invece a sorpresa arriva l'invito che tanto ha aspettato: insieme alla sorella, Scarlett fugge, ma appena arrivata al Caraval, Tella viene rapita. Scarlett scopre che l'unico modo di ritrovarla è tuffarsi nel Caraval, e risolvere la caccia al tesoro al cuore dei suoi spettacoli. Presto però sogno e veglia sembrano confondersi, e i rischi lungo la pista di indizi si fanno decisamente pericolosi.. 
 


IL MIO PENSIERO SUL LIBRO

Ho aspettato a lungo l'uscita di questo libro e finalmente eccolo qui, finalmente ho potuto perdermi tra le sue pagine e sognare mondi fantastici e magici!

Caraval mi ha letteralmente conquistato, poche pagine e già ne ero innamorata, quando poi La storia ha iniziato a farsi interessante mi sono ritrovata a non voler smettere di leggere, troppo presa sia da ciò che stava accadendo sia dai personaggi.
Caraval è un fantasy per giovani lettori, con una bellissima storia d'amore come sfondo, ma soprattutto è magia pura: tutto all'interno del libro parla della magia, di come poter esaudire desideri o far avverare i sogni e il lettore ne viene ammaliato, resta imprigionato tra le pagine, totalmente catturato dalla storia di Scarlet (Rossella nella traduzione italiana), sua sorella Donatella e soprattutto del giovane e misterioso Julian.
Ogni singolo personaggio è ben caratterizzato, ma nello stesso è circondato da un alone di mistero, che porta il lettore a dubitare di tutto e tutti proprio come viene più volte consigliato sia da Julian sia da altri personaggi che si incontrano durante la lettura.
Tra indovinelli, caccia al tesoro, personaggi fantastici e un mondo che è tutto magia il lettore si perde, vive la storia come se ne facesse parte lui stesso, si emoziona, dubita di alcuni personaggi, si spaventa e si ritrova a fare mille congetture, ma una volta arrivato alla fine si renderà conto che non sarebbe mai riuscito ad arrivare a comprendere il finale e il ruolo di Legend, la corte di Caraval, Julian e tanti altri.
Era da tempo che non mi capitava di leggere un libro in cui le descrizioni dei luoghi sono così minuziose da diventare reali nella mente del lettore, Stephanie Garber descrive gli ambienti e le persone con cura, ne riporta anche i minimi particolari, tutto ciò che accade, il modo in cui i personaggi cambiano espressione, i luoghi in cui si trovano e le sensazioni che provano vengono descritte minuziosamente, tutto arriva chiaro al lettore ed è come se lettura prendesse vita, come se quei luoghi e i vari personaggi uscissero dalle pagine del libro.
Caraval è una sorpresa continua, capitolo dopo capitolo il lettore scopre continuamente qualcosa di più sia sul luogo magico, sia sulla storia dei protagonisti, dubbi e domande trovano piano piano tutte le risposte e tra continui colpi di scena, inseguimenti e misteri si arriva velocemente alla fine e una volta in fondo ci si renderà contro che Mastro Legend di Caraval ha tratto in inganno anche noi...
Questo libro mi ha tenuta sveglia la notte, mi ha lasciato senza fiato, mi ha fatto sognare e mi ha permesso di "acquistare sogni in bottiglia e bere magia da una tazza".
Stephanie Garber sa come raccontare una storia e soprattutto come coinvolgere il lettore, il suo stile è esplosivo, travolgente e insieme ad una storia accattivante fa si che la lettura scorra via velocemente, senza mai annoiare e mantenendo sempre altissima l'attenzione del lettore.
Vi consiglio di leggerlo quanto prima, perchè non c'è nulla di più emozionante ed eccitante di perdersi per le strade di Caraval, giocare con i suoi personaggi e scoprire cosa si nasconde nella corte di Mastro Legend...
Recensione [Anteprima]: Caraval di Stephanie Garber

Recensione [Anteprima]: Caraval di Stephanie Garber

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :