Magazine Cultura

Recensione: Come rette parallele di Alessia D'ambrosio

Creato il 26 dicembre 2017 da Susi
Nuova recensione!

Recensione: Come rette parallele di Alessia D'ambrosio Titolo: Come rette parallele Autore: Alessia D'ambrosio Serie: Uncrossed #1 Editore: Les Flâneurs Edizioni Trama: Quando la vita che stai vivendo non ti offre più nulla, hai un’unica possibilità: cambiare. Isabella sogna un lavoro migliore, un riscatto in campo sentimentale, una vita sociale più dinamica. È con questi propositi che vola alla volta di Londra, città che le è sempre rimasta nel cuore. Durante la prima uscita con i suoi nuovi amici, Isabella si imbatte in Christopher, giovane avvocato in cerca di indipendenza. Complice un drink di troppo, i due ragazzi vivranno una notte di passione che li segnerà profondamente. Sebbene Isabella e Christopher decidano di dimenticare quell’episodio e continuare i propri percorsi su binari differenti, il destino si metterà in mezzo per farli incontrare di nuovo. Ma quanto vale una passione? E se in gioco ci fosse il vero amore? Christopher sarebbe disposto a rinunciare alla stabilità tanto agognata per una sconosciuta? E Isabella si precluderebbe davvero la possibilità di vivere una vera favola, con tanto di principe azzurro, per una storia che forse non ha futuro? Due rette parallele non possono incrociarsi, ma è davvero così semplice smettere di provarci?


La mia recensione
Voto: 4 Stelle
Come rette parallele di Alessia D'ambrosio è il romanzo che mi ha accompagnato durante queste festività natalizie. Ebbene sì, anche se gli impegni familiari chiamano non sono riuscita a rinunciare alla mia dose di letture serali!
Approfittando della promozione ho acquistato l'ebook di Come rette parallele a solo 0,99 e sono più che soddisfatto della mia spesa perché il romanzo dell'autrice romana si è rivelato appassionante, intrigante e ben scritto, insomma tutto quello che un buon romance deve avere per portarti a leggere senza mai stancarti ed ad emozionarti a più riprese.
Questa è la storia di una ragazza di Roma che decide di lasciare la sua città per mettersi alla prova a Londra, quella metropoli europea piena di occasioni capaci di rivelarsi molto più di quanto avrebbe mai immaginato. Qui la aspettano nuove amicizie e un incontro che la cambierà per sempre, la comparsa di un angelo che sarà per lei la scoperto di nuovi sentimenti che pensava assopiti per sempre in lei e la possibilità di cambiare definitivamente vita.
Christian per lei diventa il suo punto focale, la sua felicità ma il ragazzo che la ha in pugno nasconde più di qualche segreto, segreto che potrebbe mettere in pericola la bolla di sapone in cui entrambi si erano rifugiati. Ma la passione, l'amore, emozioni a cui nessuno dei due riesce a rinunciare saranno sufficienti a convincere Christopher che loro sono due anime gemelle destinate a stare insieme?
Ho amato Isabella perché è la rappresentazione del coraggio e della forza di tutti coloro che hanno nel lasciare gli affetti e la propria famiglia per realizzare i propri desideri lontano da casa. Lei è quella ragazza che non ha paura di amare e quando lo fa ci mette il cuore anche se il destino le è avverso. Lei è la ragazza che sa cercare la bellezza ovunque e in chiunque, anche se questo significa voltare pagina e provare qualcosa di nuovo.
Christopher d'altra parte, per quanto affascinante, non può che ricevere anche le mie lamentele! Quanto avrei voluto avesse avuto solo una parte del coraggio di Isabella nel credere nei sentimenti che entrambi provano per l'altro. Avrei voluto che si fosse liberato del passato per credere nel futuro che era lì a portata di mano.
Di solito non amo leggere questo tipo di libri, il tradimento – uno dei temi principali affrontati dall'autrice in questo romanzo – non è assolutamente uno di quelli di cui amo leggere ma vendo a conoscenza fin dall'inizio, dal primissimo capitolo, di Christopher e del suo legame con la fidanzata storica sapevo cosa aspettarmi e questo a fatto sì che la storia diventasse digeribile per me che non amo l'argomento, anzi portandomi a tifare strenuamente affinché Chris lottasse davvero per Isabella.
Ho amato tantissimo i personaggi secondari, devo essere sincere e confessare quanto avrei voluto che Matt raggiungesse la sua di felicità, lo stesso per Percy – il personaggi rivelazione di questo libro – tanto che sono curiosissima di avere il seguito tra le mani per scoprire come si evolveranno le vicende soprattutto in relazione agli eventi legati ai personaggi secondari: cosa nasconde Aaron? Matt è davvero il santarellino che tutti credono? Macy smaschererà le sue carte?
Un romanzo avvincente che mi ha tenuto incollata alle pagine, un romanzo che parla sì di tradimento ma anche di seconde possibilità, di rinascita e cambiamento. Come rette parallele è la storia di due ragazzi distanti ma così simili da avvicinarsi anche contro il destino e gli eventi avversi, è la storia d due anime gemelle che si scontrano e che lottano per raggiungere il loro lieto fine.
4 Stelle
- A presto Susi
 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines