Magazine Cultura

Recensione: "Finale" di Stephanie Garber

Creato il 26 maggio 2020 da Francikarou86
Recensione: Cari lettori,oggi sono qui per parlarvi di Finale, l’ultimo capitolo di una meravigliosa serie fantasy firmata Stephanie Garber e portata in Italia da Rizzoli. Questa serie si è lentamente fatta spazio nel mio cuore e chiuderla, arrivare alla parola fine, è stato un duro colpo. Mi ha regalato emozioni che difficilmente dimenticherò, mi ha fatto davvero sognare con le sue atmosfere magiche e incantate, ma soprattutto con i suoi splendidi protagonisti, ai quali mi sono molto affezionata. 
Finaledi Stephanie Garber
Recensione:
Titolo originale: FinaleSerie: Caraval #3Prezzo: 19,00 euro (cartaceo), 9,99 euro (eBook)Pagine: 496Genere: fantasyEditore: RizzoliData di pubblicazione: 3 Dicembre 2019
Sono passati due mesi da quando i Fati sono stati liberati, due mesi da quando Legend ha reclamato per sé il trono, due mesi da quando Tella ha scoperto che il ragazzo di cui si è innamorata in realtà non esiste. Mentre vite, imperi e cuori restano in sospeso, Tella deve decidere se fidarsi di Legend o piuttosto di un ex nemico. Dopo aver scoperto un segreto che ribalta tutta la sua vita, Rossella dovrà tentare l'impossibile per salvare coloro che ama e l'Impero. E Legend dovrà fare una scelta che lo cambierà per sempre. Caraval è finito, ma il più grande dei giochi è appena cominciato. Non ci sono spettatori questa volta, qualcuno vincerà, e qualcuno perderà per sempre.
<<Quando pensava a Jacks il suo cuore si calmava, ma poi bramava i battiti frenetici che le procurava Legend. Perché lui non possedeva soltanto un pezzo del suo cuore: ne era il padrone assoluto>> 
Recensione: Finale mi costringe a dire addio ad una serie che, piano piano, mi è entrata nel cuore. Quando lessi Caraval, qualche anno fa, non lo avrei mai pensato, perché, anche se il libro mi era piaciuto, lo avevo trovato semplicemente un bell'esordio ma non al punto da sconvolgermi. Il vero colpo me l’ha assestato Legend, il secondo volume della trilogia, che ho divorato come non mi succedeva da tempo. Complice, forse, anche il pov di una protagonista come Donatella, che ho trovato più intrigante rispetto al personaggio della sorella, protagonista, invece, del primo volume. Oppure è merito di Legend, questa figura misteriosa e incredibilmente affascinante, che finalmente, nel secondo volume, abbiamo avuto modo di approfondire parecchio. Sta di fatto che con Legend il mio amore per questa saga ha toccato cime altissime e con Finale non ho fatto altro che confermare l’amore per una serie che, senza ombra di dubbio, mi porterò dentro per sempre. È stato sicuramente un crescendo di emozioni in questi tre libri. Dalla fantasia della Garber è scaturito un mondo davvero meraviglioso, dal quale è facile restare abbagliati, un mondo fatto di magia e illusioni, di forti sentimenti e di pericoli. Se ancora non conoscete questo mondo, vi consiglio di farlo al più presto! Recensione: In questo conclusivo capitolo della serie Caraval, la narrazione è affidata a entrambe le sorelle Dragna, Rossella e Donatella, che si ritroveranno a fare i conti con il più temibile dei Fati, La Stella Caduta, e con tutti gli altri Fati, non più rilegati all’interno del Mazzo del Destino, ma liberi di esercitare i loro poteri. C’è, però, un terribile segreto che lega La Stella Caduta ad una delle due sorelle e questo segreto potrebbe compromettere tutto e mettere a repentaglio la vita dei protagonisti e non solo. L’Amore giocherà un ruolo fondamentale in questa storia, perché sarà l’unica vera arma capace di sconfiggere i Fati, una volta per tutte. Seguiremo le vicende delle due sorelle con apprensione e, finalmente, assisteremo a due eroine che non avranno bisogno di essere salvate, ma che saranno capaci di salvarsi da sole. Rossella dovrà riuscire a farsi amare da qualcuno che non sa affatto amare, Donatella, invece, vorrà con tutto il cuore far capitolare Legend, ma, allo stesso tempo, sa che facendolo diventerebbe vulnerabile e umano e potrebbe perderlo per sempre. Alla fine, entrambe, decideranno di giungere a dei compromessi, per salvare chi amano e per far sì che i Fati non facciano più del male a nessuno, ma dovranno affrontare tantissime prove prima di riuscirci. In Finale succede davvero di tutto e parlarvene in poche righe non basterebbe a dare giustizia allo spettacolo che è questo libro. Vi basterà sapere che, se già i precedenti capitoli ci avevano abituati ad un susseguirsi di avventure e vicende di ogni genere, in cui realtà e illusione si mescolavano sapientemente, in questo romanzo non avrete un attimo di respiro, perché dietro ogni angolo si nasconde un imprevisto. La Garber ha saputo, ancora una volta, mettere insieme elementi reali ed elementi magici, per creare una storia che fa letteralmente impazzire il lettore. Ma, oltre a tutto ciò, avremo un ulteriore approfondimento dei protagonisti, di cui conosceremo le più intime vulnerabilità del cuore. La Garber ci ha regalato, innanzitutto, due protagoniste piene di passione e coraggio, pronte a tutto pur di difendere chi amano, ma ci ha regalato anche personaggi come Legend, Julian, il Re di Cuori, La Stella Caduta, Paradise, L’Assassino, personaggi meravigliosi, che sarà impossibile dimenticare.
Recensione: C’è stato davvero un salto di qualità pazzesco, rispetto al primo libro, e chiunque abbia conosciuto i personaggi di Caraval non potrà che restare meravigliato di fronte all’evoluzione cui l’autrice li ha sottoposti durante questo incredibile viaggio. Legend, probabilmente, è quello che più mi è entrato nel cuore, questo ragazzo avvolto da un’incredibile aura di mistero che solo l’intrepida Donatella riuscirà a svelare. Ma mentirei se vi dicessi che nessun altro mi ha fatto battere il cuore come lui, perché anche Jacks, nonostante i suoi tanti difetti, è riuscito a farsi amare. Questa storia mi ha fatto vivere emozioni di ogni tipo, tant’è che staccarmene è stata un'impresa immane. Ho centellinato ogni pagina, terrorizzata all’idea di chiudere un libro che sin dalla prima pagina non ha fatto che regalarmi gioie. Lo stile della Garber, poi, come non amarlo? Le sue descrizioni, le sue metafore, è tutto pura magia, pura poesia. Uno stile elegante, raffinato, di una bellezza indescrivibile. Leggerla è stato un godimento per il cuore e per la mente. Finale è entrato di diritto tra i libri più belli letti quest’anno, probabilmente tra quelli letti in tutta la mia vita. Questa serie possiede tutto ciò che si possa desiderare e anche di più. Una lettura che vi condurrà ai confini di un sogno dal quale non vorrete più svegliarvi, che vi farà palpitare il cuore come non mai, che non vi farà chiudere occhio la notte perché vorrete solo leggere e, allo stesso tempo, non vorrete farlo per non dover dire addio ad una storia che è praticamente perfetta. Se amate i fantasy imprevedibili, i personaggi tormentati, le atmosfere suggestive, sontuose e incantate, allora questa è la storia che fa per voi. E poi, ha tra le fanart più belle in circolazione, volete mettere? :P Grazie a Rizzoli per aver portato in Italia questa serie e avermi permesso di conoscerla e innamorarmene. Grazie a Stephanie Garber per aver scritto una delle storie più intriganti che abbia mai letto e che, so già, vorrò rileggere tante, tante altre volte. Finale è la conclusione perfetta di una serie che, seppur con qualche difetto iniziale, è poi riuscita a diventare una lettura indimenticabile e assolutamente magnifica. Leggetela, non ve ne pentirete!
Recensione: Voto: 5 tazzine piene di caffè, per un romanzo che ho amato follemente!
A presto!
xoxo
Recensione: Fonte immagini: Pinterest
Grazie alla casa editrice per la copia fornitami, in cambio di una recensione onesta.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog