Magazine Informatica

Recensione GOComma Gameboy Clone: Retro Games per tutti

Creato il 12 giugno 2019 da Hardwaremind @HardwareMind

Da due Anni  circa è ritornato l’interesse di molti utenti che hanno vissuto a cavallo tra gli anni 80 e 90 nel rispolverare i vecchi videogames che hanno fatto la storia nel panorama video ludico dei colossi come Atari, Nintendo, SEGA e Sony

Tra la fine degli anni 80 e l’inizio degli anni 90 a contendersi il mercato  nel settore delle console di gioco vi erano Nintendo e SEGA, di cui Nintendo riusciva ad anticipare i tempi accaparrandosi la simpatia e fedeltà dei teenagers di allora, ed è proprio in quel periodo che il GameBoy fu la console portatile più longeva ed apprezzata di tutti i tempi.

In questa recensione parleremo di  una console portatile, un Gameboy Clone, che integra in se  400 Retro Game a 8 Bit che permette il collegamento su in una tv tramite cavo RCA.

Specifiche Tecniche

Gocomma Console di Gioco Portatile:
400 giochi classici incorporati: più scelta di intrattenimento
Visualizzazione speculare:  può connettersi alla riproduzione TV e visualizzare sullo schermo TV grande
Ricarica cavo USB: con una batteria ricaricabile al litio da 800 mAh e un cavo USB, 6 ore di gioco continuo dopo una ricarica completa
Portatile e leggero:  perfetto per uccidere il tempo in viaggio o in viaggio
Il miglior regalo di compleanno:  per i bambini che esercitano il cervello o gli adulti che amano il gioco retrò

Specifiche

Dimensioni e Peso Peso di Prodotto: 0,1120 kg
Taglia del Prodotto: 11,50 x 8,00 x 2,00 cm / 4,53 x 3,15 x 0,79 pollici
Peso di Pacchetto: 0,1900 kg
Formato del Pacchetto: 14,00 x 10,00 x 5,50 cm / 5,51 x 3,94 x 2,17 pollici

Contenuto della confezione Materiale principale: 1 x Retro FC Console di Gioco, 1 x Manuale Utente Inglese, 1 x AV Cavo, 1 x USB Cavo

Descrizione prodotto

Il Gameboy Clone di GoComma è una piccola console portatile costruita con delle plastiche di buona fattura; ha una dimensione di 11,50 x 8,00 x 2,00 cm ed un peso complessivo di circa 112g , al centro ha un ampio display a colori di tipo TFT  da 2,8″.

Sotto al display vi sono diversi pulsanti tra cui quelli direzionali, il pulsante reset, i pulsanti di azione “A,B,Y,X”, i pulsanti select e start mentre in alto a destra posto sopra al display vi è l’interruttore di accensione e spegnimento. Il comparto audio è gestito da uno speaker frontale posto al di sotto dei tasti azione, regolabile attraverso un potenziometro a rotella sulla sinistra della scocca.

Recensione GOComma Gameboy Clone: Retro Games per tutti

Nella parte superiore della console vi sono la porta USB per la ricarica e l’uscita video tramite una presa jack 3,5″ con il quale è possibile collegarlo alla TV. Per quanto concerne l’autonomia in mobilità è  equipaggiato da una batteria  al litio da 800mAh che garantisce fino a  6 ore consecutive di gioco.  Il Gamboy Clone di GoComma è disponibile in  quattro differenti colorazioni tra cui grigio, nero, rosso e blue.

Foto prodotto

Di seguito vi mostriamo una galleria fotografica che mostra il GameBoy Clone in diverse angolazioni…

Recensione GOComma Gameboy Clone: Retro Games per tutti Recensione GOComma Gameboy Clone: Retro Games per tutti Recensione GOComma Gameboy Clone: Retro Games per tutti Recensione GOComma Gameboy Clone: Retro Games per tutti Recensione GOComma Gameboy Clone: Retro Games per tutti Recensione GOComma Gameboy Clone: Retro Games per tutti Recensione GOComma Gameboy Clone: Retro Games per tutti Recensione GOComma Gameboy Clone: Retro Games per tutti

Il bundle comprende:

  • n.1 Console portatile
  • n.1 manuale di istruzioni
  • n.1 cavo usb per la ricarica
  • n.1 cavo audio/video
  • n.1 batteria 800mAh

Video unboxing GoComma Gameboy Clone:

Conclusioni

Questa mini console mi ha fatto fatto venire i brividi, riportandomi indietro di parecchi anni, da subito si ha la sensazione di avere in mano un prodotto solido e ben progettato, la qualità video è ottima anche se in alcuni titoli  è possibile notare un tremolio dell’immagine (visibile solo chi ha un occhio clinico) dovuta al refresh del display.

I giochi preinstallati sono ben emulati  e non danno alcun problema di feedback tattile, i comandi sono sempre abbastanza rapidi e precisi senza apparenti  lag. devo segnalare che in realtà i giochi non sono 400 perchè alcuni titoli sono replicati nel menu.

In tutta onestà consiglio l’acquisto di questa console a tutti  gli utenti più “stagionati” come me, che hanno nostalgia dei vecchi videogames oppure che desiderano far conoscere ai propri figli o nipoti i videogames che hanno aperto le porte  ai titoli di gioco più realistici presenti  nel mercato odierno.

Il Gocomma Gameboy Clone con 400 giochi preinstallati viene venduto ad un prezzo che varia da €13,00 a €19,00 per chi fosse interessato all’acquisto può farlo attraverso questo link Cliccando QUI.

Pro

Contro

  • Design compatto
  • Buona Autonomia della batteria
  • Possibilità di giocare con la TV
  • Buona qualità  del display
  • Divertimento assicurato
  • Prezzo
  • Nulla da segnare


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog