Magazine Cultura

Recensione: Harley e Rose di Carmen Jenner

Creato il 02 agosto 2019 da Roryone @colorelibri
Recensione: Harley e Rose di Carmen Jenner
Ad aprile di quest'anno ho letto Verso il frastuono del caso e mi sono innamorata dello stile di Carmen Jenner, così vero e reale e non vedevo l'ora di leggere anche questo nuovo libro, anche se devo ammettere che mi ha spezzato il cuore...
HARLEY E ROSE
Recensione: Harley e Rose di Carmen Jennerdi Carmen Jenner

Prezzo: € 3,99 |Ebook: € 16,90 |
Pagine: 274 | Genere: Contemporary Romance NA | Editore: Hope EdizioniData di pubblicazione:  20 Luglio

Trama

Fin da quando era una ragazzina, Rose sognava il giorno in cui Harley l’avrebbe portata in braccio oltre la soglia, in luna di miele. Ma cosa succederebbe se quello non fosse il giorno del suo matrimonio, e lei si trovasse lì solo perché Harley è stato lasciato all’altare appena qualche ora prima? Barattata San Francisco per una vacanza in paradiso, dopo aver scambiato il bouquet da damigella per le Hawaii, Rose spera di poter uscire finalmente dalla friendzone. Perché una volta Rose e Harley erano stati molto più che amici, ma la vita aveva preso un’altra piega. Da allora, Rose ha trascorso ogni giorno nella speranza che Harley se lo ricordasse.Lei è sempre stata la sua migliore amica.Lui è sempre stato suo.Lei è innamorata di lui.Lui… non è innamorato di lei.Lui… sta sposando qualcun’altra.Lui… sta nascondendo qualcosa.Lui…be’… è complicato.

 


IL MIO PENSIERO SUL LIBRO
Ho letto Harley e Rose tutto d'un fiato e ho pianto tutte le lacrime che avevo in corpo e difficilmente dimenticherò questo bellissimo, ma straziante libro.È Rose la voce narrante di questo libro e tra un capitolo e l'altro ci racconta anche di ciò che è successo in passato tra lei e Harley, cosa li lega e fino a che punto sono stati capaci di farsi del male, rincorrendosi e tenendosi a distanza nonostante fossero entrambi consapevoli dell'amore profondo che provavano l'uno per l'altro.Fin dalle prime pagine ho avuto l'impressione che qualcosa di veramente brutto incombeva su Harley e Rose, come se non fossero destinati a stare insieme nonostante il sentimento forte e profondo che li lega, sentimento che è chiaro anche agli occhi del lettore, che pagina dopo pagina si domanda perché siano così ottusi...Vi avviso già che Harley e Rose non è una storia a lieto fine, anzi è una di quelle storie così dolorose da lasciare senza fiato, di quelle storie che fanno male, che strappano il cuore un pezzetto alla volta, lentamente, quella di Harley e Rose è una bellissima storia d'amore tormentata, in cui il lettore rimane intrappolato fin dalle prime pagine, incapace di non arsi coinvolgere dai due protagonisti, di mantenere un certo distacco e finendo per esser travolto da un milione di emozioni differenti e incredibilmente intense.Rose è da sempre innamorata di Harley, lui è il suo tutto, ma realizzare il suo sogno di sposarlo e avere una famiglia e un futuro con lui sembra davvero difficile, perché quando avevano 18 anni hanno commesso entrambi un grande errore che li ha allontanati e divisi... 12 anni dopo rieccoli insieme, con Harley abbandonato sull'altare e Rose pronta al suo fianco per sostenerlo. L'intasa tra Harley e Rose è fortissima, così come l'attrazione tra di loro eppure qualcosa impedisce a Harley di abbandonarsi, di aprirsi a Rose... Harley nasconde un segreto e non ha il coraggio di rivelarlo all'unica donna che sia sempre rimasta al suo fianco e che lo abbia amato incondizionatamente.Ho odiato Harley, l'ho odiato almeno tanto quanto l'ho amato, avrei voluto gridargli in testa tutta la mia rabbia, dirgli che il suo è un modo sbagliato d'amare, che non si può far soffrire così tanto una persona solo per proteggerla.Rose è una donna forte, che si piega, cade, ma non si spezza mai e riesce sempre a rialzarsi... Certo ha bisogno del suo tempo per riuscire ad affrontare il dolore che inaspettato la travolge e quasi la fa affogare, ma poi torna più forte e pronta a lottare contro un destino già scritto, incapace di arrendersi e di lasciar andare l'uomo che ama.Harlery e Rose si chiamano da sempre Pan e Wendy e in effetti Harley è proprio come l'eterno bambino sperduto, quello che entra dalla finestra per raggiungere Rose nella sua camera, con quel sorriso birichino che promette grandi avventure e che fa volare in alto Wendy, rubandole il primo bacio ed anche il cuore.La Jenner non ha creato solamente una storia incredibilmente emozionante, ma anche due personaggi incredibilmente passionali, capaci di abbattere tutte le barriere e di conquistare il lettore, insinuandosi nel suo cuore pagina dopo pagina e travolgendolo con l'intensità delle loro emozioni.Harley e Rose mi ha rubato il cuore, l'ho letto in pochissimo tempo, incapace di allontanarmi dai due protagonisti, bisognosa di sapere cosa ne sarebbe stato di loro e ad ogni pagina ho sentito il mio cuore farsi pesante, spezzarsi piano piano e ho pianto senza vergogna singhiozzando come una bambina, incapace di trattenere le lacrime e le emozioni.Carmen Jenner ancora una volta mi ha sorpresa, anche se questa volta mi ha preso alla sprovvista, perché non mi aspettavo una storia così diversa rispetto a Verso il frastuono del caos... Harley e Rose non è una lettura facile da affrontare, ma la storia d'amore tra i due protagonisti è bellissima, dolce, romantica e ci ricorda che bisogna sempre cercare di cogliere la palla al balzo, perché una volta presa una decisione non si può tornare indietro e non sempre la vita offre una seconda possibilità, Harley e Rose ci insegnano anche che l'amore forse non può risolvere tutto, ma di sicuro ha la forza per sopravvivere anche alla morte...
Recensione: Harley e Rose di Carmen Jenner

Recensione: Harley e Rose di Carmen Jenner


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog