Magazine Cultura

Recensione "Il mio angelo segreto" di Federica Bosco, edito da Newton Compton - a cura di Francy

Creato il 24 novembre 2011 da Maila Tritto
«Era questo il vero significato della parola crescere: quando cominciavi a capire che le persone che pensavi ti sarebbero rimaste per sempre accanto se ne andavano una dopo l’altra lasciandoti sola».

Il mio angelo segreto di Federica Bosco, edito da Newton Compton

Recensione: Il mio angelo segreto di Federica Bosco è l'attesissimo seguito di Innamorata di un angelo - bellissimo romanzo senza nessuna traccia di uomini alati o demoni scesi in terra, bensì di un semplice amore che dura davvero in eterno, anche dopo la morte. Nel primo libro abbiamo visto lo splendido ragazzo di Mia annegare in mare - per salvare la vita ad un bambino e a York - il cagnolino della ragazza.Quando Patrick muore, per Mia è come se il mondo crollasse. In un semplice istante - un battito d'ali.Un minuto prima la persona che ami è lì che ti sorride, un minuto dopo, se ne è andata per sempre.Per la nostra protagonista non c'è più nessuna ragione di vivere. La sua famiglia, i suoi amici, nessuno potrà mai sostituire il vuoto che ha lasciato Patrick e nemmeno la danza è in grado di risollevare Mia dall'abisso di disperazione in cui è caduta.
È per questo che vuole andarsene anche lei. Raggiungere Patrick, dovunque sia, anche a costo di perdere la vita. Ma è proprio la sua anima gemella che l'aiuterà a salvarsi. In Innamorata di un angelo Mia ha tentato di uccidersi. Adesso, però, è tornata indietro e ha intenzione di riprendersi la propria vita.Quando si risveglia dal coma, Mia non riesce né a parlare né a muoversi. Patrick, però, le è sempre accanto. Le parla e le farà riacquistare pian piano la voglia di vivere.Cosi Mia ricomincia a camminare,a mangiare e chiaccherare - tranquillamente - con sua madre e il resto della famiglia. Poi ,però, a Leicster arriva la nonna che porta via la nipote dall'ospedale fino a Firenze - dove Mia riprenderà a ballare. Ma una volta terminato il periodo di vacanza in Italia, Mia dovrà ritornare alla propria vita e alla sua città. Dovrà smettere di fuggire dalla realtà e iniziare ad affrontarla a testa alta. Questo libro è stato uno dei più belli che abbia mai letto. Prima di tutto è diverso da tutti gli altri romanzi per ragazzi. Non c'è la solita storia d'amore dove i due protagonisti si innamorano al primo sguardo e vivono per sempre felici e contenti. In questa saga l'autrice ha descritto, semplicemente, la realtà. Il difficile passaggio di Mia nel mondo degli adulti.Un mondo dove niente ti è dovutoma in cui devi guadagnarti ogni cosa basandoti unicamente sulle tue forze.
Sinossi:
Cosa ne è di Mia dopo il gesto disperato che ha compiuto? Nel sonno profondo da cui pare non volersi risvegliare, sente la voce di Patrick, senza capire come sia possibile. Le parla costantemente come un angelo che mai la abbandona, ma Mia non può vederlo. Non desidera riaprire gli occhi, perché ha paura di ricominciare a soffrire. Ancora una volta sarà Patrick a riportarla a galla, a farla ritornare alla vita. Ma Mia appare completamente trasformata: i medici la vedono parlare da sola e cercano spiegazioni a questo suo strano stato. A chi si rivolge Mia? Grazie alla nonna, che la sottrae all'ospedale per portarla a Firenze, Mia torna ad amare la vita, a partecipare alle feste, a conoscere nuove persone. E anche un nuovo ragazzo... E finalmente, seguita da un anziano insegnante rumeno, ricomincia a danzare. Ma è arrivato per lei il momento di tornare in Inghilterra, il momento dei chiarimenti e delle decisioni: che ne sarà della sua amicizia con Nina? Riuscirà a trovare il coraggio per presentarsi alla Royal Ballet School e superare il provino tanto atteso? Un altro avvincente capitolo nella vita di Mia, ancora sospesa tra realtà e sogno.

IL BOOKTRAILER
Titolo: Il mio angelo segreto
Autore: Federica Bosco
Editore: Newton Compton
Data di pubblicazione: 06/10/2011
Prezzo: 9,90 Euro
Pagine: 336
ISBN: 978-8854131774

FEDERICA BOSCO: è scrittrice e sceneggiatrice. Appassionata di yoga e convinta sostenitrice dell’alimentazione vegan a cui sottopone parenti e amici, ultimamente sta anche imparando a fare il pane («Con i tempi che corrono è bene avere un  mestiere in mano!»). Potete leggere di lei nel suo blog all’indirizzo www.federicabosco.com.Con la Newton Compton ha pubblicato Mi piaci da morire, L’amore non fa per me e L’amore mi perseguita, tre romanzi con Monica come protagonista, e Cercasi amore disperatamente: tutti hanno avuto un grande successo di pubblico e di critica, in Italia e all’estero. È anche autrice di uno spassosissimo manuale di sopravvivenza per giovani donne: 101 modi per riconoscere il tuo principe azzurro (senza dover baciare tutti i rospi)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines