Magazine Cultura

Recensione "Linger" di Valentina Bindi

Creato il 05 marzo 2018 da Federicagiuliagiordano
Recensione

Buongiorno lettori!!
Come avete passato queste giornate di freddo e neve? Io mi sono immersa nella lettura e oggi vi parlo di Linger, un libro dell'autrice emergente Valentina Bindi.
Trama
Amarti non è un dovere e nemmeno un volere, ma solo una bugia." Emma, una ragazza torinese di diciassette anni si ritrova ad amare una persona che non le è consentito amare.
E quella persona porta il nome di Riccardo, un suo compagno di classe. Ma perché non possono stare insieme? Semplicemente perché LINGER le impedisce di decidere, di essere libera. L'applicazione numero uno per incontri le farà incontrare la sua anima gemella, ma c'è un problema. Emma deve mentire. E l'unica regola che richiede LINGER è facile da capire : non devi mai dire la verità. Sarà possibile, per lei, vivere l'amore con la persona di cui è innamorata o LINGER porrà fine a tutto ciò? Chi si nasconde dietro questa applicazione?
La mia opinione:

Emma è una normalissima ragazza presa dagli impegni scolastici, con una sorellina con cui non fa altro che discutere e come molte sue coetanee, in cerca dell'amore. Per questo decide di scaricare l'app di Linger, nonostante le sia stato sconsigliato, però commette un errore, invece di mentire, come richiesto dall'applicazione, decide di dire la verità e questo farà si che Emma viva un incubo. Sarà costretta a fare e dire cose che non si sarebbe mai immaginata di fare e quando scoprirà chi c'è dietro tutto questo resterà senza parole.
Il libro è iniziato come un qualsiasi romanzo rosa, la scuola, gli amori e i problemi con la famiglia; il bello di questo libro inizia quando Linger inizia ad interagire con Emma, nonostante, come al solito, il personaggio principale non mi piace gran che, ma mi è piaciuto ancora meno il finale!! Ti lascia quasi in sospeso e ammetto che mi ha fatto davvero arrabbiare come hanno reagito i personaggi quando hanno scoperto chi c'è dietro Linger, non voglio darvi troppi dettagli, se lo leggerete potrete capirmi.
Voto: 💛💛💛/5


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog