Magazine Cultura

Recensione saga Regina rossa di Victoria Aveyard

Creato il 12 agosto 2017 da Federicagiuliagiordano
Recensione saga Regina rossa di Victoria AveyardRecensione saga Regina rossa di Victoria AveyardRecensione saga Regina rossa di Victoria Aveyard

Titolo: #1 Regina rossa #2 Spada di vetro #3 Gabbia del Re #4 Uscirà in inglese nel 2018 La storia, all'inizio, mi ha ricordato la trilogia The Selection (la mia recensione
Autore: Victoria Aveyard
Editore: Mondadori
Pubblicazione: 2015-2016-2017
Genere: Fantasy, Young Adult, Dispotico
Buon giorno lettori!!
Oggi parliamo della saga Regina rossa di Victoria Aveyard. Mi sono avvicinata a questi libri per curiosità, vedendo che in molti lo apprezzavano. Questa volta la trama l'ho letta, e mi ha preso subito, ma per colpa della mia distrazione, non ho visto che manca ancora un libro a questa saga! Ci sono rimasta malissimo, ma è una lezione per stare più attenta la prossima volta.
Trama
Il mondo di Mare Barrow è diviso dal colore del sangue: rosso o argento. Mare e la sua famiglia sono Rossi, povera gente, destinata a vivere di stenti e costretta ai lavori più umili al servizio degli Argentei, valorosi guerrieri dai poteri sovrannaturali che li rendono simili a divinità. Mare ha diciassette anni e ha già perso qualsiasi fiducia nel futuro.
Finché un giorno si ritrova a Palazzo e, proprio davanti alla famiglia reale al completo, scopre di avere un potere straordinario che nessun Argenteo ha mai posseduto. Eppure il suo sangue è rosso... Mare rappresenta un'eccezione destinata a mettere in discussione l'intero sistema sociale. Il Re per evitare che trapeli la notizia la costringe a fingersi una principessa Argentea promettendola in sposa a uno dei suoi figli. Mentre Mare è sempre più risucchiata nelle dinamiche di Palazzo, decide di giocarsi tutto per aiutare la Guardia Scarlatta, il capo dei ribelli Rossi. Questo dà inizio a una danza mortale che mette un nobile contro l'altro e Mare contro il suo cuore .
Inizio dicendo che, stranamente, l'eroina di questa storia, Mare Barrow, mi è piaciuta molto. Nonostante sia molto giovane, si ritrova ad affrontare situazioni davvero difficili, e riesce sempre a sorprendermi.
Come si legge dalla trama Mare scopre di avere dei poteri, questa scoperta avviene davanti a tutti i nobili del paese, che si erano riuniti per decidere le future regine con una gara.
La famiglia reale, per non far scoprire ai nobili che lei è una rossa, decide di far credere che Mare è la figlia di un casato morto in guerra e la promette in moglie al figlio minore, Maven.
A Mare tutto questo non piace, ma riesce a contrattare il ritorno a casa, dalla guerra, dei suoi fratelli. Una sera convincere Maven e suo fratello maggiore Cal, a farla andare a casa sua per salutare la sua famiglia un'ultima volta. Sarebbe stata una bella riunione di famiglia, se non fosse che suo fratello maggiore, è stato giustiziato prima dell'arrivo della lettera per farlo tornare a casa.
Sconvolta da questa notizia, decide di unirsi alla Guardia Scarlatta e con suo grande stupore, scopre che anche Maven ne fa parte. Questo li avvicina molto, le fa pensare che una vita insieme ad un ragazzo dolce come lui e con le stesse idee politiche avrebbe potuto funzionare.
Con l'aiuto della Guardia Scarlatta, decidono di spodestare il Re, ma, una persona molto vicina a Mare, la tradisce e non solo lei rischia di morire, ma da quel momento il paese entra in una nuova guerra e Mare si troverà a fare cose che non avrebbe mai immaginato, stringendo alleanze inaspettate. qui) il popolo, che vive in schiavitù, e i reali, che si credono dei.
Questa storia vi entrerà dentro, è sorprendente e non riesco a capire come l'autrice abbia fatto ad incastrare tutti i pezzi in modo così perfetto. Non vedo l'ora che esca il seguito!!
Per me questa storia merita 💛💛💛💛💛/5
Voi avete letto questa saga? Cosa ne pensate?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines