Magazine Serie TV

Recensione | The Good Place 4×10 "You’ve Changed, Man"

Creato il 11 gennaio 2020 da Parolepelate

Ci eravamo lasciati un mese fa con una delle scene più belle che questa serie potesse regalarci, il finale della 4×09 dove Chidi dispiega il suo bigliettino con su scritto “Eleanor is the Answer”. Forse mi sarei aspettata che quanto meno venisse menzionato, ma, anche se non è successo, il ritorno di The Good Place ha segnato una bella svolta, dato che finalmente la nostra cricca ha trovato un modo sia per convincere il Giudice sia Sean a non cancellare del tutto l’umanità.

(il Giudice si conferma uno dei personaggi migliori della serie)

L’idea è stata partorita come un gruppo, a dimostrazione che l’esperimento iniziale ha fatto davvero i miracoli, ma sempre sotto la guida di un Chidi che decisamente ha raggiunto la versione migliore di sé e ora è molto più sicuro delle sue capacità e potenzialità. Il cambiamento radicale che dovrebbe essere fatto nell’aldilà correggerebbe la più grande falla nel sistema, ossia una tortura eterna anche per una vita mediocre. Ecco che quindi i nostri protagonisti hanno pensato di ideare un sistema basato sull’esperimento originale, ma elaborato sia da architetti buoni che cattivi, in cui sia possibile per gli esseri umani migliorare così come hanno fatto loro. Un test finale, dopo un periodo di prova più o meno lungo, decreterà da quale parte si andrà a finire.

Naturalmente Sean non ci sta e così anche il giudice rifiuta, ma la vera motivazione per cui Sean non approva è perché vuole vedere tutti soffrire il più possibile. Soltanto quando si rende conto, nel suo stereotipato discorso da villain, che lui sarebbe il primo a soffrire per non avere più una nemesi da combattere e con cui divertirsi, decide di cambiare idea.

La puntata si chiude con un enorme quesito: ora che abbiamo tutti gli ingredienti teorici, come metterli in pratica? Lo scopriremo nelle prossime puntate, che ci porteranno al series finale di fine mese.

E anche per questa settimana è tutto, ma prima però di lasciarvi vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete ancora fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate. Infine, un grande grazie alla nostra Amigdala per la grafica.

Ringraziamo: Serie Tv News | Because i love films and Tv series | Film & Serie TV | La dura vita di una fangirl | I love telefilm & film ∞ | Telefilm obsession: the planet of happiness | Serie tv Concept | Serie TV: la mia droga


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog