Magazine Cultura

Recensione: Tua per sempre, Lara Jean di Jenny Han

Creato il 01 maggio 2018 da Roryone @colorelibri

TUA PER SEMPRE, LARA JEAN
Recensione: Tua per sempre, Lara Jean di Jenny Handi Jenny Han

Prezzo: € 16,00 |Ebook: € 6,99  |
Pagine: 335 | Genere: Romantic Comedy YA |Editore: Piemme Data di pubblicazione:  30 Aprile

Trama


Lara Jean sta vivendo il miglior ultimo anno di liceo che una ragazza possa sognare. È perdutamente innamorata del suo fidanzato, Peter, con cui andrà in gita a New York e poi al mare per un'intera settimana. Dopo il matrimonio di papà con la signora Rothschild, frequenterà un'università così vicina da poter tornare a casa ogni weekend a sfornare torte al cioccolato. Purtroppo, però, il destino ha altri piani, e Lara Jean, che detesta il cambiamento più di qualsiasi altra cosa, dovrà ripensare al proprio futuro. Quando il cuore e la testa dicono cose diverse, chi si dovrebbe ascoltare?

 

IL MIO PENSIERO SUL LIBRO
Dopo Ps Ti amo ancora ero convinta che oramai non ci fosse più molto da dire su Lara Jean, in fondo aveva finalmente il suo amore e la sua stessa famiglia aveva un nuovo equilibrio, ma in realtà come ho scoperto leggendo con Tua per sempre, Lara Jean c'era ancora un capitolo da riscrivere e qualche novità da affrontare.Per Lara Jean è arrivata la fine della scuola e sta attendendo la risposta dalle varie università per sapere quale delle 5 scelte l'ha accettata, anche se lei vuole andare all'Università della Virginia, che è quella più vicina a casa e dove andrà anche Peter.Purtroppo però le cose non vanno come vogliamo e tutti i piani di Peter e Lara Jean vengono scombussolati da alcuni imprevisti, imprevisti che ancora una volta mettono in discussione la loro relazione...Ed eccoci di nuovo tra i banchi di scuola, ancora alle prese con le difficoltà tipiche degli adolescenti e del loro rapportarsi con l'entrata nel mondo dei grandi: Peter e Lara Jean hanno 18 anni, si ritrovano in quella fase della vita in cui si è sospesi tra il mondo degli adolescenti e quello degli adulti e non si sa ancora bene dove fare il prossimo passo. Devo ammettere che all'inizio la storia non mi ha preso molto, troppo tranquilla e anche un po' monotona, con Peter talmente sdolcinato da far venire la carie ai denti e con una Lara Jean che invece faceva venir voglia di romperglieli i denti... Tutto all'inizio procede lentamente e senza grandi intoppi, l'unica cosa davvero emozionante è la preparazione del matrimonio e la reazione di Margot a questa novità...Poi tutto ad un tratto la bolla serena di Peter e Lara Jean viene fatta scoppiare da un fulmine a ciel sereno e i due si ritrovano a dover pensare come riuscire a far funzionare la loro storia e il libro inizia a prender forma, a farsi più interessante e i protagonisti mostrano le loro debolezze, tutte le loro insicurezze, ma tirano fuori anche il carattere.Non è facile a 18 anni decidere del proprio futuro, si ha paura del futuro e non si è così sicuri che l'amore possa resistere a tutto e sono queste le paure più grandi che tormentano Peter e Lara Jean, tanto che Peter diventa freddo e distaccato e Lara Jean è troppo presa da se stessa da non riuscire a comprendere cosa tormenta il ragazzo che ama.Per sempre tua, Lara Jean ci mostra come i giovani protagonisti del libro affrontano la fine della scuola, le feste a cui partecipano, la prima vera gita importante e le prime delusioni della vita.Ancora una volta la Han ci regala un delicato spaccato della vita dei giovani, lo fa descrivendo tutto con cura e con dolcezza, forse a volte esasperando un po' le reazioni, ma in fondo quando si è giovani tutto diventa gigantesco e insormontabile.Devo ammettere che dei tre libri il mio preferito resterà sempre il primo, il secondo non mi aveva convinta completamente e questo ha parecchi ma in sospeso, però il modo dolce e romantico in cui Peter e Lara Jean vivono la loro storia e soprattutto il finale mi hanno conquistata e poichè il finale è aperto mi auguro che Jenny Han decida di scrivere ancora di Peter e Lara Jean e di far evolvere la storia di questi due protagonisti, portandola a un livello superiore.nel caso in cui non abbiate ancora letto nessuno dei libri di Jenny Han vi consiglio caldamente di correre a farlo, i suoi protagonisti e le loro storie vi conquisteranno e li leggerete in pochissimo tempo: sono tutti libri che si leggono velocemente, che non annoiano e che fanno sentire le farfalle nello stomaco...
Recensione: Tua per sempre, Lara Jean di Jenny Han
Recensione: Tua per sempre, Lara Jean di Jenny Han

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog