Magazine Società

Regionali, Bertocchi: “Fontana preso in castagna. Ecco perchè mi attacca sui frontalieri”

Creato il 31 gennaio 2018 da Stivalepensante @StivalePensante

" Attilio Fontana oggi mi attacca. Capisco il nervosismo ma l'ho preso in castagna. Ormai agli slogan padani non crede più nessuno. Cosa ha fatto la Lega in questi cinque anni per l'economia dei territori di confine con la Svizzera? Una commissione speciale in consiglio regionale che a un certo punto è sparita, dichiarazioni contro i Sindaci italiani che manifestavano contro le chiusure dei valichi di frontiera, un progetto di legge sulla Zes che è inapplicabile. Un bilancio che si commenta da solo. Non vengano ora a fare i paladini del nostro territorio".

Questa la controreplica di Paolo Bertocchi consigliere provinciale e candidato alle elezioni regionali del 4 marzo dopo la replica di Attilio Fontana al suo commento sulla scelta del candidato alle regionali del centro destra di incontrare la Lega dei Ticinesi prima dei lavoratori frontalieri, degli imprenditori e degli amministratori di confine della provincia di Varese.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :