Magazine Società

Regione, l’assessore all’Ambiente Cattaneo all’ONU per il Forum sullo sviluppo sostenibile

Creato il 16 luglio 2018 da Stivalepensante @StivalePensante

L'assessore all'Ambiente e Clima di Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo, sarà impegnato oggi e domani in una missione istituzionale a New York in occasione del Forum sullo sviluppo sostenibile che si svolge nella sede delle Nazioni Unite.

In occasione del confronto tra i governi locali e regionali provenienti da tutto il mondo, Cattaneo interverrà insieme al sindaco di Madrid, Manuela Carmena, e alla Presidente delle Autorità locali e Regionali del Consiglio d'Europa, Gudrun Mosler-Törnström, sul tema delle politiche per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile.

Successivamente l'assessore incontrerà l'Ambasciatore Inigo Lambertini, Vice Rappresentante Permanente d'Italia presso l'ONU, e il Console Generale d'Italia Francesco Genuardi. Prima del rientro in Italia Cattaneo visiterà la sede della Camera di Commercio italo-americana dove sarà ricevuto dal Presidente Alberto Milani.

"I temi della sostenibilità e dei cambiamenti climatici ci riguardano da vicino ed è importante confrontare le esperienze che si stanno portando avanti a livello internazionale - ha sottolineato Cattaneo -. Negli Stati Uniti sono state adottate politiche innovative dal punto di vista ambientale come dimostra il caso più emblematico della California. Anche Regione Lombardia sarà interessata nei prossimi mesi da provvedimenti importanti volti ad assicurare miglioramenti significativi, in particolare sul tema della qualità dell'aria. Vogliamo stabilire un confronto continuo con tutte le realtà all'avanguardia su questi ambiti. La sostenibilità è tra le politiche prioritarie per essere pronti ad affrontare le sfide che sono già in atto".

Nelle aree urbane si concentra oltre il 70% del prodotto interno lordo globale, tra il 60% e l'80% del consumo dell'energia globale e oltre il 70% delle emissioni, dei rifiuti e dei gas serra. Entro il 2030, le città accoglieranno più del 60% della popolazione mondiale. Il raggiungimento dei risultati di sostenibilità in queste aree è fondamentale per la realizzazione degli obiettivi dell'agenda 2030. Governi locali e regionali, generalmente responsabili della gestione e pianificazione urbana e territoriale in ambito ambientale, ricoprono un ruolo centrale per integrare soluzioni e per un approccio realmente sinergico.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :