Magazine Cucina

Remise en forme. Giorno 29. Riassunto. Decalogo.

Da Rossadisera @GiuliaNekorkina

Remise en forme. Giorno 29. Riassunto. Decalogo.
Sono passate 4 settimane dall'inizio della mia avventura. Tutto sommato sono contenta di come sia andata. Certo, avrei voluto perdere più di 4 kg, e avere un paio centimetro in meno, ma considerando che durante la terza e la quarta settimane sono stata più fuori che a casa, ho mangiato e bevuto nonostante cercassi di tenermi sotto controllo, è andata bene. D'altronde, #èperlavoro, e non ci posso fare niente. Ma non ho perso nemmeno una lezione di pilates, e vedo dei progressi importanti.
Mio marito ne ha persi 6,5, di chili, è stato bravo anche lui.
Ora smetterò di scrivere tutti i giorni, in fondo, le cose più importanti le ho già raccontate. Ciò non esclude che ci aggiorneremo ogni settimana o 10 giorni, o se mi viene in mente qualcosa di utile.
Continuerò a seguire la #remiseenforme tutte le volte che sono a casa, perché la remise en forme non è una dieta, ma uno stile di vita, che oramai ho deciso di adottare definitivamente.
1.Ho capito che posso stare benissimo senza il vino, e non sentirne bisogno ne voglia.
2.Ho scoperto che una mela mangiata di pomeriggio, mi toglie davvero la fame (e prima non succedeva).
3.Ho sperimentato le mille proprietà di legumi, compreso il senso di sazietà che dura tanto dopo averne mangiato una piccola porzione.
4.Mi sono resa conto che il fritto non mi fa più impazzire.
5.Ho mangiato la carne rossa solo tre volte (tutte fuori e mai a casa) e non ne sento la mancanza.
6.E' un mese che non ho nessun gonfiore perché non mangio la pasta e il pane (tranne le 2 volte alle cene fuori), e sto bene.
7.Bevo l'acqua quando mi va, e non per forza 1,5 o 2 l (è un sovraccarico per i reni, non è la necessità del nostro organismo), sto benissimo, mi sveglio sgonfia e leggera.
8.Legumi, cavoli vari, verdure crude e cotte non mi creano nessunissimo problema al livello digestivo, è evidente che ho trovato l'equilibrio perfetto.
9.Meno sale e grassi, più caffè, tè, tisane.
10.Un digiuno ogni tanto.
Ritrovare un po' di disciplina è stato utile, perché il "e che sarà mai?" è distruttivo e non liberatorio.  Questo sempre se si vuole continuare ad essere in forma e a piacersi. E dato che mi amo tanto, voglio guardarmi nello specchio ed essere contenta e soddisfatta, voglio continuare ad indossare i vestiti di 10 o 15 anni fa per il gusto di dirmi "ma guarda, ci entro ancora!" Voglio sentirmi tonica, forte e flessibile come una volta, e godere della serotonina prodotta grazie al pilates e non solo ai piaceri della tavola.
Insomma, ho bisogno di un "fisico bestiale" perché è il lavoro che me lo impone! ;-)
Remise en forme. Giorno 29. Riassunto. Decalogo.
Continuerò ad andare in palestra e a fare il pilates. Qui sto facendo le prove di equilibrio su una palla, all'inizio non ci riuscivo, ora va meglio, ma non ancora come dovrebbe.
Qui sotto ci sono tutti i post di questa avventura, per comodità, mia e vostra.
Progetti per l'anno nuovo. Rossa di Sera, la remise en forme
Remise en forme. Giorno 0.
Remise en forme. Giorno 1. Partenze spericolate.
Remise en forme. Giorno 2. Caffè e Conservanti.
Remise en forme. Giorno 3. Soddisfazioni.
Remise en forme. Giorno 4. Condimenti, il punto dolente
Remise en forme. Giorno 5. Cibi che amo.
Remise en forme. Giorno 6. Se #èperlavoro, come fare?
Remise en forme. Giorno 7. Regole Base
Remise en forme. Giorno 8. Primi bilanci.
Remise en forme. Giorno 9. I miei prodotti di bellezza
Remise en forme. Giorno 10. Dieta "soft".
Remise en forme. Giorno 11. Legumi.
Remise en forme. Giorno 12. Caffè, elisir di lunga vita
Remise en forme. Giorno 13. Cottura di verdure.
Remise en forme. Giorno 14. Dieta di un campione.
Remise en forme. Giorno 15. Nuovi risultati dopo 2...
Remise en forme. Giorno 16. Perché le francesi sono magre?
Remise en forme. Giorno 17. A pranzo la palestra e poi...
Remise en forme. Giorno 18. Come NON cucinare il cibo
Remise en forme. Giorno 19. Bisque, una base perfetta
Remise en forme. Giorno 20. Piccoli trucchi per mangiare di meno
Remise en forme. Giorno 21. Zuppe, i miei primi piatti preferiti
Remise en forme. Giorno 22. Com'è andata la terza  settimana
Remise en forme. Giorno 23. Venerdì? Pesce!
Remise en forme. Giorno 24. E se l'umore non va?
Remise en forme. Giorno 25. Vino, diVino o diabolico?
Remise en forme. Giorno 26. Erbe aromatiche.
Remise en forme. Giorno 27. The day after.
Remise en forme. Giorno 28. Mantenimento.
Remise en forme. Giorno 29. Riassunto. Decalogo.
Gli ultimi aggiornamenti. A pranzo abbiamo mangiato la zuppa di lenticchie con i gamberi e la loro bisque (che avevo preparato in anticipo e surgelato a cubetti)
Remise en forme. Giorno 29. Riassunto. Decalogo.
A cena - la trota e gli sgombri affumicati in casa, con l'insalata di indivia e radicchio. E fragole!
Buona remise en forme a tutti!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :