Magazine Calcio

Repubblica Ceca, Synot Liga: ‘Game over’ Sparta, Plzen verso il titolo

Creato il 05 aprile 2016 da Pablitosway1983 @TuttoCalcioEste
Repubblica Ceca, Synot Liga: ‘Game over’ Sparta, Plzen verso il titolo

Svolta clamorosa in Synot Liga: il 23° turno ci regala un risultato inaspettato che potrebbe decidere le sorti del campionato. Stiamo parlando del passo falso dello Sparta Praga sul campo dello Slovacko, che davanti i propri tifosi porta a casa a sorpresa l'intera posta in palio grazie alle reti di Kone al 15′ e Civic dopo 13 minuti della ripresa. La formazione capitolina si lascia dunque sorprende, perdendo ormai ogni speranza di riagguantare la vetta, occupata dal Viktoria Plzen. I rossoblù non si lasciano scappare la ghiotta occasione per volare a 9 lunghezze di vantaggio e superano grazie a una rete per tempo il Vysocina Jihlava. Kovarik porta avanti i suoi dopo appena 7 minuti, mentre Kolar chiude i conti al 72′; il Viktoria va vicinissimo al tris ma lo stesso Kolar si fa neutralizzare a pochi minuti dal termine un calcio di rigore dal portiere avversario Hanus. Come detto in precedenza, i rossoblu aumentano il distacco dall'inseguitrice capitolina; i 9 punti di vantaggio (ma virtualmente 6 per il match che lo Sparta dovrà recuperare contro il Dukla Praga) appaiono ormai una sicurezza a 7 turni dal termine. La squadra di Scasny ha dimostrato nel corso della stagione di aver raggiunto una maturità che le potrebbe permettere di conquistare il secondo titolo consecutivo.

Si va a "tutto gas" nella bagarre per un posto europeo. Il Mlada Boleslav si aggiudica un match spettacolare espugnando il fortino del Marila Pribram con il risultato di 3 a 2; lo Slovan Liberec vince di misura a Praga contro il Bohemians 1905, mentre l'inseguitrice Slavia Praga non resta a guardare e conquista il derby capitolino contro il Dukla Praga rimanendo in scia. Il posticipo della domenica tra queste due formazioni praghesi è deciso da un autorete del difensore dei giallorossi, Stetina, che al 32′ del primo tempo nel tentativo di anticipare Mesanovic interviene in maniera scomposta con una spacca, mandando il pallone alle spalle dell'incolpevole compagno Filip Rada.

In coda, veemente reazione del Sigma Olomouc, che esce dall'inspiegabile torpore di quest'annata in Synot Liga superando con un risultato tennistico il Banik Ostrava. L'incontro finisce 6 a 2 per i biancocelesti, che dopo lo svantaggio iniziale firmato da Holzer mettono a segno ben 6 reti legittimando una vittoria importantissima in chiave salvezza. Come anticipato in precedenza, perdono tutte le rivali: oltre a Vysocina Jihlava, Marila Pribram e Bohemians 1905, sconfitte rispettivamente da Viktoria Plzen, Mlada Boleslav e Slovan Liberec, non riescono a portare a casa punti nemmeno lo Zlin e il Teplice, anch'esse entrate "ufficialmente" nella lotta per non retrocedere in virtù delle sconfitte rimediate rispettivamente contro il Baumit Jablonec (3-1) e Zbrojovka Brno (0-1). Sette squadre per un unico obiettivo: la permanenza nella categoria. E a 7 turni dal termine tutto può ancora accadere.

SYNOT LIGA, 23° TURNO
Sigma Olomouc - Banik Ostrava 6-2 (29′ Holzer, 31′ Ordos, 39′ Sevcik, 61′ Hruby, 68′ rig.Plsek, 75′ Navratil, 82′ Petr, 91′ Malec)
Teplice - Zbrojovka Brno 0-1 (81′ rig.Reznicek)
Slovacko - Sparta Praga 2-0 (15′ Kone, 58′ Civic)
Marila Pribram - Mlada Boleslav 2-3 (19′ aut.Kudela, 46′ Bednar, 56′ Kalabiska, 83′ aut.Zapotocny, 91′ Rada)
Baumit Jablonec - Zlin 3-1 (36′ Masopust, 42′ Holik, 50′ Mihalik, 61′ Benes)
Bohemians 1905 - Slovan Liberec 0-1 (44′ Sackey)
Viktoria Plzen - Vysocina Jihlava 2-0 (7′ Kovarik, 72′ Kolar)
Dukla Praga - Slavia Praga 0-1 (32′ aut.Stetina)

CLASSIFICA:
Repubblica Ceca, Synot Liga: ‘Game over’ Sparta, Plzen verso il titolo

Repubblica Ceca, Synot Liga: 'Game over' Sparta, Plzen verso il titolo ultima modifica: da


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :