Magazine Informazione regionale

Resina, indumenti usati venduti da abusivi: sequestrati sei quintali di merci

Creato il 03 maggio 2018 da Vivicentro @vivicentro
E’ il sesto blitz negli ultimi venti giorni

La Polizia Municipale ha sequestrato circa sei quintali di indumenti usati e due quintali di oggetti per uso domestico o ornamentale venduti senza alcun titolo da ambulanti abusivi in via Pugliano a Ercolano. Si tratta del sesto blitz operato negli ultimi venti giorni contro l’abusivismo commerciale nell’area del Mercato di Resina, famoso anche all’estero per la vendita di vestiti usati.

Ciro Bonajuto, sindaco di Ercolano, afferma: “Loro ci ricattano spargendo stracci in tutta la città, ma noi non ci fermiamo. Anzi, continuiamo ancora con maggiore convinzione in questa battaglia di legalità a tutela dei consumatori e dei commercianti onesti che stanno facendo tanti sacrifici per rilanciare il Mercato. Ringrazio la Polizia Municipale per queste operazioni e tutte le forze dell’ordine che, anche grazie all’ausilio delle telecamere di videosorveglianza, stanno stringendo il cerchio intorno ai farabutti che nelle notti scorse hanno riempito di stracci la città”.

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto.
E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla Redazione di VIVICENTRO..
L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo Resina, indumenti usati venduti da abusivi: sequestrati sei quintali di merci


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog