Magazine Curiosità

Retrivo, Environment; Rovinata

Creato il 21 maggio 2020 da Chinalski

Retrìvo
Derivato dell’avverbio latino retro ‘dietro, indietro’.
Aggettivo.
Che va indietro o che resta indietro, riferito, in senso figurato, a chi si oppone al progresso politico, sociale, civile e culturale, ma più per ignoranza e inettitudine che per consapevole volontà (in quest’ultimo senso è più corretto il termine reazionario): è un uomo d’animo retrivo.
Anche sostantivato: di fronte al pericolo del clericalismo … anche i retrivi si sono ridotti ad amoreggiare col radicalismo (Gobetti).

Una (parola) giapponese a Roma

Environment [en’vajronment]
Voce inglese, propriamente ‘ambiente’, originariamente ‘il girare intorno’ da (to) environ ‘girare intorno’.
Sostantivo maschile invariabile.
1. Ambiente circostante, in particolare l’ambiente naturale dove vivono persone, animali e piante.
2. (arte) Nel linguaggio della critica d’arte, termine diffusosi intorno agli anni ’60 del Novecento, col quale si indica un’operazione artistica il cui risultato è la creazione di un ambiente, di uno spazio (detto anch’esso environment), all’interno del quale vengono riuniti oggetti e materiali vari, tra i quali lo spettatore può aggirarsi liberamente. L’environment è stato adottato soprattutto dagli artisti che si collocano nell’area del neo-dadaismo e della pop art, ed è presente anche nelle esperienze della op-art e dell’arte cinetica, come struttura ambientale che si avvale di vari mezzi tecnologici (luci, cinema, diapositive, effetti sonori ecc.), per coinvolgere lo spettatore, che entra in contatto diretto con l’opera, non più intesa come oggetto da contemplare passivamente.

La parola rovinata

GROSSARIO
Dizionario di termini grevi e volgari. 

Di Franco Palazzi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine