Magazine Bellezza

Review: le maschere viso in tazza di Ettang

Creato il 14 settembre 2016 da Stellazzurra
Review: le maschere viso in tazza di Ettang

Buon pomeriggio cari imbranations, oggi vi parlo di una delle ultime novità in fatto di skincare approdata in Italia direttamente dalla Corea. Ultimamente i prodotti di bellezza coreani stanno spopolando in occidente, ma sono sempre stati all'avanguardia soprattutto per la cura della pelle. Grazie a Sephora abbiamo potuto avere in Italia i prodotti della Tony Moly, e dal mese di settembre potrete trovare in esclusiva, sempre nei punti vendita Sephora, un nuovo marchio: Ettang Skinleader Co., che significa "la terra su cui viviamo", e abbraccia dunque la filosofia della cosmesi naturale e priva di prodotti chimici.

Review: le maschere viso in tazza di Ettang

Il brand si è focalizzato sulla cura della pelle del viso e ha distribuito delle maschere peel off mirate, per diverse tipologie di pelle:

Review: le maschere viso in tazza di Ettang

In Italia sono arrivate, per il momento, solo sei di queste maschere, vendute al prezzo di € 4,50 cadauna:

  • quella al carbone, con funzione esfoliante, per pelli miste e grasse
  • quella allo yogurt, illuminante, per pelli spente
  • quella alla menta piperita, rinfrescante e lenitiva
  • quella alla calendula, idratante, per pelli sensibili
  • quella all'acerola (un frutto che somiglia molto alla ciliegia, ricco di vitamine, flavonoidi e minerali) , con effetto rassodante e schiarente, per pelli spente
  • quella alla propoli, idratante, ideale per le pelli molto secche

Le maschere sono sotto forma di polvere contenuta in una piccola "cup" che vi aiuterà nella preparazione della stessa, e all'interno troverete una spatolina per aiutarvi a stendere il composto sul viso. Io ho scelto di provare quella allo yogurt, con effetto illuminante, eccola qui:

Review: le maschere viso in tazza di Ettang

Il packaging è davvero carino ed è anche comodo da portare in viaggio in quanto essendo in polvere non toglierà spazio ai prodotti liquidi da mettere in valigia (nel caso in cui dobbiate prendere l'aereo, ovviamente). Una volta tolto il coperchio, non resta che aggiungere un po' d'acqua (io mi sono regolata ad occhio; quando vedete che la maschera ha raggiunto la consistenza giusta per potervela applicare sul viso vi fermate) e mescolare bene con la spatolina in dotazione, fin quando non otterrete un composto liscio e privo di grumi.

Review: le maschere viso in tazza di Ettang

Ora non vi resta che stenderla sul viso aiutandovi con la spatola e aspettare circa 15-20 minuti che si asciughi. Probabilmente io ho aggiunto troppa acqua, perché prima che iniziasse ad asciugare sembravo un po' una maschera di cera, mi colava da tutte le parti e l'effetto era un tantino inquietante!😄 Poi però dopo un paio di minuti ha iniziato a rassodarsi e la sensazione di freschezza sul viso è stata molto piacevole. Sembrava si avere il viso glassato, faceva quasi venire l'acquolina in bocca! Le micro particelle in polvere consentono alla maschera di aderire perfettamente alla pelle, e infatti quando la andate a rimuovere vi sembrerà di aver fatto un calco del vostro tessuto epidermico.

Review: le maschere viso in tazza di Ettang

Essendo peel off la rimozione è molto semplice perché la maschera viene via facilmente e se rimangono dei residui, il signor Ettang ci consiglia di rimuoverli con un batuffolo di cotono e del tonico, ma io sono riuscita a rimuovere perfettamente tutto con le mani. Una volta ripulito bene il viso la pelle è effettivamente più luminosa, idratata, liscia e compatta, per cui la promuovo a pieni voti e non vedo l'ora di provare anche le altre varietà!

E voi, le avete già provate? Fatemi sapere!

Stay imbranation

The imbranation girl

Vi lascio il link al sito di Sephora ⇒ sephora.it


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :