Magazine Informazione regionale

Rifiuti. Anche Menfi contesta la composizione della nuova Srr “Agrigento Ovest”

Creato il 31 agosto 2013 da Comunalimenfi
sogeir_ato_rifiuti

I sindaci contestano l’ampliamento a 26 Comuni rispetto agli attuali 17.

I diciassetti sindaci dell’ATO AG1, tra cui anche Menfi, contestano la composizione della nuova Srr “Agrigento Ovest” per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti che porta i Comuni a ventisei. Si sono riuniti a Sciacca e deciso di chiedere un incontro all’assessore regionale Nicolò Marino. I sindaci chiedono che la Srr (società di regolamentazione del servizio di raccolta) sia composta dallo stesso numero di Comuni che fanno parte dell’Ato AG1 e non da 26. Si sono rivolti anche al commisario straordinario della provincia di Agrigento, invitando ad “attivare l’iter per procedere alla formale costituzione della Srr nella sua forma originaria”. All’assessore Marino i sindaci chiedono di “comprendere meglio le linee di indirizzo da adottare, fermo restando la volontà di procedere alla costituzione della nuova Srr nella sua forma originaria, fuori da ogni ipotesi di subentro di comuni provenienti da altro Ato”.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :