Magazine Diario personale

Riflessi di parole

Creato il 30 aprile 2018 da Lydiacapelli
RIFLESSI DI PAROLE
di Dr. Lydia CapelliSpazi tra le righe di contemplazione e di riflessione per aiutare a ritrovare, coltivando ogni giorno, l’intimità, l’interiorità e il silenzio. La vera fonte di energia spirituale e fisica è l’esercizio della mente e del corpo abbracciando la consapevolezza di ciò che si pensa, si dice e si fa. Spezzare l’inerzia del pensiero consumato dal ronzio assordante dell’indifferenza, dell’apatia e della omologazione in favore della riscoperta dell’unicità della persona, del valore dell’esistenza, dell’importanza di vivere secondo coscienza, cuore e anima.RIFLESSI DI PAROLE
30 APRILE
Conforto e speranza



In tempi di crisi e di agitazione politica, sociale, economica, le persone si rivolgono alla fede. I problemi di denaro, di mancanza di lavoro, di modelli educativi fallimentari, di rapporti di coppia che si rompono, affidarsi a Dio rimane un punto di forza, di consolazione, di sostegno e di speranza. Il messaggio evangelico, infatti, è ridondante di evocazioni per ogni tipo di situazione, “Dio pensaci tu” è una preghiera, una richiesta di aiuto ma anche un sollievo spirituale che in momenti di grande incertezza può dare più sicurezza. “Tu, non temere, perché io son teco; non ti smarrire, perché io sono il tuo Dio; io ti fortifico, io ti soccorro, io ti sostengo con la destra della mia giustizia” (Isaia 41:10)

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine