Magazine Rimedi Naturali

Rimedi della Nonna contro il prurito alle orecchie

Da Inonno @luca_lovesapple

Un prurito incessante nell'orecchio, che nessun rimedio possa scrollarti di dosso, può renderti la vita davvero difficile. Ti impedisce di concentrarti su qualsiasi cosa, risucchia il divertimento da tutto e ti fa venire voglia di strapparti le orecchie. Sembra un po' estremo per un piccolo prurito innocuo nell'orecchio, ma coloro che ne hanno sofferto garantiranno che è tutt'altro che un problema minore.

L' orecchio umano è molto sensibile, e quindi anche un improvviso cambiamento può portare a prurito alle orecchie. Il condotto uditivo è innervato da fibre neurologiche sensibili, che rendono le orecchie altrettanto sensibili e pronte al prurito più di qualsiasi altra parte del corpo umano. Il fatto che non possiamo vedere la nostra cavità auricolare agisce come un ulteriore irritante e può portarci a toccare l'orecchio in modo spericolato e troppo invasivo.

Cause del prurito alle orecchie

Alcune delle cause più comuni sono:

  • Reazioni allergiche
  • Infezioni dell'orecchio
  • Secchezza dell'orecchio a causa di scarsa o nessuna secrezione di cerume
  • Pulizia dell'orecchio compulsiva e invadente che libera la cavità dal cerume naturale e causa il successivo accumulo di scaglie di pelle secca
  • Accumulo di cerume, poiché tende a essere spinto e accumulata ulteriormente all'interno tramite uso errato dei cotton fioc
  • Acqua intrappolata all'interno dell'orecchio
  • Infortuni o irritazioni indotte dalle cuffie
  • Dermatite del condotto uditivo
  • Morsi di insetto

A volte, anche la psoriasi, l'eczema o l'acne nell'orecchio interno possono scatenare prurito.

Rimedi della Nonna per fermare il prurito alle orecchie

Ecco i migliori rimedi casalinghi per curare il prurito all'orecchio: sono semplici ed economici, prova a metterli in pratica!

Rimedi della Nonna contro il prurito alle orecchie

Se senti che ti è entrata acqua nelle orecchie durante il nuoto o mentre fai la doccia o il bagno, e questa è la ragione del prurito all'orecchio, lascia che la gravità faccia il suo corso: inclina il lato della testa interessato in modo che sia parallelo al suolo. Metti un dito pulito nell'orecchio e prova a creare un vuoto per aiutare la fuoriuscita del liquido, e infine usa un cotton fioc o un asciugamano per pulire. Puoi anche semplicemente sdraiarti su un fianco con un asciugamano sotto l'orecchio.

Acqua calda

Pulire un orecchio con acqua calda è uno dei modi migliori per sbarazzarsi del cerume in eccesso che può causare prurito. La delicata forza dell'acqua scioglierà la cera, rendendone più facile la rimozione dall'orecchio. Assicurati di utilizzare solo acqua distillata.

Manovra di Valsalva

Per rimuovere l'acqua dall'orecchio medio, usa la manovra di Valsalva, una semplice tecnica di equalizzazione della pressione che aiuta ad alleviare il fastidio e il dolore nell'orecchio, e di conseguenza ridurre il prurito. Per metterla in atto, chiudi la bocca e stringi le narici con le dita, quindi fai un respiro profondo, soffiando aria dal naso per regolare la pressione dell'aria. Se fatto correttamente, sentirai un leggero suono schioccante, che indica la riapertura delle trombe di Eustachio.

Olio d'oliva

Uno dei rimedi della Nonna più usati per alleviare il prurito all'orecchio è l'olio d'oliva. L'olio d'oliva aiuta a rimuovere l'eccesso di cerume e mantiene adeguatamente lubrificato il condotto uditivo. Agisce ammorbidendo il cerume, facilitando così la sua espulsione dall'orecchio. Inoltre, le sue proprietà antisettiche riducono il rischio di infezione.

Acqua ossigenata

Per trattare il prurito nell'orecchio a causa dell'accumulo di cerume, anche l'acqua ossigenzta è molto efficace. Infatti, molte gocce per le orecchie che si acquistano in farmacia contengono l'acqua ossigenata come uno degli ingredienti principali. Essa aiuta a diluire la consistenza del cerume e fa in modo che si riscaldi ed esca dall'orecchio. Mescola parti uguali di acqua ossigenata al 3% e acqua, e riempi un contagocce con questa soluzione, quindi inclna la testa lateralmente e metti qualche goccia di questa soluzione nell'orecchio. Infine, inclina la testa sul lato opposto per scaricare la soluzione. Pulisci il cerume con un panno pulito e ripeti per l'altro orecchio.

Aceto bianco

L' aceto bianco è un altro ingrediente molto efficace per sbarazzarsi del prurito. Tuttavia, funziona meglio se combinato con alcol denaturato: in coppia infatti l'aceto aiuta a dissolvere il cerume, e l'alcol funge da agente di secchezza e aiuta a far evaporare ogni residuo di liquido dall'orecchio. Inoltre, l'aceto protegge anche l'orecchio da qualsiasi tipo di infezione.

Impacchi caldi

Se la causa del prurito all'orecchio è l'acne, gli impacchi caldi possono essere estremamente utili. Una volta che l'acne è guarita, il prurito scomparirà. Il calore di un impacco caldo aiuta a ridurre l'infiammazione e l'irritazione, che a sua volta può ammorbidire l'acne per portare il pus in superficie. Inoltre, il calore aiuta a ridurre qualsiasi dolore.

Asciugacapelli

Per aiutare a far evaporare del liquido intrappolato nell'orecchio, e la conseguente umidità interna che può essere la causa del prurito, un phon è molto utile. L'aria calda e secca trasformerà l'acqua in vapore e alla fine la aiuterà a uscire dall'orecchio. Tira il lobo dell'orecchio lontano dal corpo, e accendi il phon in modo che non sia troppo vicino, impostando calore massimo e potenza minima. Accendi l'asciugacapelli e puntalo direttamente nel condotto uditivo per circa 30 secondi. Se necessario, ripeti di nuovo.

Quando vedere un dottore

Un prurito all'orecchio che non dipende da infezioni o malessere è raramente causa di preoccupazione e tende ad andar via da solo in pochi giorni. Tuttavia, se si verificano problemi come sanguinamento grave o perdita improvvisa dell'udito, lascia perdere i rimedi della Nonna e consulta immediatamente il medico. Inoltre, se il prurito non si attenua entro una settimana nonostante l'adeguata cura, sarà necessario un aiuto medico per identificare la causa sottostante e affrontare i sintomi. Comprendere la causa del prurito è la chiave per un trattamento di successo.

Rimedi della Nonna contro il prurito alle orecchie

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog