Magazine Rimedi Naturali

Rimedi della Nonna per pulire i gioielli d’oro

Da Inonno @luca_lovesapple

Dalle spille ai cimeli di famiglia, fino alle fedi nuziali, l' oro è un materiale molto utilizzato per fabbricare gioielli in tutto il mondo. Ma dopo un po' di tempo, la lucentezza di questi oggetti può sbiadire, e possono diventare opachi quando vengono a contatto con gli elementi, gli oli per il corpo e l'uso quotidiano. Per dare nuova vita ai gioielli, ecco una serie di rimedi della Nonna per la pulizia dell'oro.

L'oro è un elemento morbido e giallo, resistente alla corrosione, nonché uno dei metalli più malleabili e duttili nel mondo della gioielleria. L'oro è fin da sempre usato per scopi decorativi, ma principalmente viene trasformato in gioielli. L'oro si esprime in termini di carati, ossia la quantità di oro presente in un oggetto. 24 carati è oro puro.

Rimedi della Nonna per pulire i gioielli d’oro

Come pulire i gioielli d'oro con i rimedi della Nonna


L'oro nel tempo si offusca e scolorisce, specialmente i pezzi di gioielleria da 9 a 14 carati: quello 18 carati e oltre in genere non si appanna. Sia che tu voglia far brillare la tua gioielleria, sia che tu stia cercando di fare ottimi affari, i seguenti rimedi della Nonna per la pulizia dell'oro possono aiutare a migliorare l'aspetto di questo metallo prezioso e bellissimo:

Acqua ossigenata e bicarbonato

È possibile rimuovere lo sporco e gli oli per il corpo che possono togliere lo splendore dai gioielli in oro sfregandoli con una pasta a base di bicarbonato di sodio e acqua ossigenata.

Dentifricio

Una piccola quantità di dentifricio delicatamente strofinato sui tuoi gioielli d'oro può rimuovere la pellicola opaca che vi si forma. Scegli un dentifricio non troppo abrasivo, non vorrai mica lasciare graffi sul vostro oro! Per la pulizia, usa uno spazzolino a setole morbide.

Detergente per lavastoviglie

Aggiungi un paio di gocce di detersivo per piatti delicato a una piccola ciotola riempita con acqua tiepida, e usa uno spazzolino morbido per rimuovere l'opacità dai gioielli in oro 10K e 14K. Tratta tutte le superfici, anche le fessure, e risciacqua con acqua tiepida finché l'acqua non si schiarisce. Quindi, usa un panno morbido e privo di lanugine per lucidare i gioielli fino a quando non torneranno a brillare.

Alcol isopropilico

Lo sfregamento dell'alcool può rimuovere l'appannamento che gli oli della pelle causano sugli anelli e sulle collane. Nel tempo infatti, le cellule morte e il grasso si attaccano agli oli e si forma uno strato sottile che rende i gioielli sporchi e anneriti: immergili in alcool per sciogliere gli oli e la sporcizia.

Bicarbonato di sodio

E' possibile fare una pasta detergente per gioielli d'oro con una parte di acqua e tre parti di bicarbonato di sodio. Usa un vecchio spazzolino con setole morbide per pulire i gioielli.

Una piccola quantità di birra può essere il rimedio perfetto per lucidare i tuoi gioielli d'oro, a patto di non usare birra scura. Usa un panno morbido per strofinare delicatamente la birra sul gioiello, e con un panno pulito, asciugalo prima di indossarlo o riporlo. Anche in questo caso, non usare questo rimedio se stai pulendo gioielli con pietre preziose.

Leggi anche: Rimedi della Nonna a base di birra per capelli, casa e corpo

Aceto e bicarbonato di sodio

Aggiungi un leggero strato di bicarbonato di sodio sui tuoi gioielli d'oro, e poi versaci sopra una piccola quantità di aceto. Questo rimedio della Nonna contribuirà ad aggiungere brillantezza ai gioielli. Ma attenzione: la finitura di perle e pietre preziose potrebbe subire danni, nonché allentarsi, usando questo rimedio per pulire.

Per il trattamento di gioielli in oro macchiati o particolarmente sporchi, immergili in una parte di ammoniaca e in sei parti di acqua per 30 minuti prima di pulirli. Ma attenzione: la delicata superficie delle perle viene danneggiata quando entra a contatto con l'ammoniaca, quindi non usare questo rimedio per quei tipi di gioielli.

Panno di cotone morbido

Per aggiungere splendore ai gioielli in oro, sciacquali bene e asciugali usando un panno morbido per lucidare.

Rimedi della Nonna per pulire i gioielli d’oro

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog