Magazine Cucina

Riso al forno

Da Ricettedalmondo.it @RicetteDalMondo

Riso al forno alla napoletanaIl riso al forno alla napoletana è uno di quei piatti della tradizione culinaria campana, che nasce come piatto povero di recupero. Questa ricetta nasce infatti per riutilizzare il ragù della domenica che, preparato in abbondanza, spesso avanzava o che serviva appositamente per avere un condimento già pronto anche per il pranzo del giorno seguente, quando era necessario solo cuocere del riso, per poi condirlo con il sugo avanzato.

Il riso al forno nasce quindi come piatto per riutilizzare il sugo della domenica, inizialmente utilizzato come condimento, successivamente scelto come liquido di cottura del riso stesso, bastava infatti aggiungere un po’ d’acqua al sugo (che diversamente sarebbe stato troppo ristretto) e il riso poteva essere cotto direttamente al suo interno, con un risultato ancora migliore. Nel tempo sono state però introdotte delle varianti, quella più importante e significativa, che è poi ciò che dà anche il nome alla ricetta stessa, è la cottura (o meglio una delicata gratinatura) al forno. In quest’ultimo caso ovviamente, per rendere il piatto ancora più appetibile si può scegliere di aggiungere della mozzarella (fior di latte o provola che sia, in base ai gusti) e abbondante parmigiano grattugiato.

Il riso al forno è poi diventato un vero cult nelle famiglie napoletane, al punto tale da essere scelto e preparato appositamente, solo per il piacere di apprezzare un piatto così ricco di gusto. Oggigiorno infatti non tutti hanno l’abitudine di preparare un ragù della domenica talmente abbondante da avere rimanenze anche per la settimana successiva, ciò non toglie la scelta, che viene fatta “ad hoc”, di preferire la preparazione del riso al forno, anche come pranzo della domenica, o dei giorni di festa, da gustare in compagnia.

Leggi anche come fare il  Sartù di riso

Leggi tutto...


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog