Magazine Cucina

|⇨ Riso e Spinaci

Da Piac3r
Riso

Fra le principali proprietà del riso c’è sicuramente la sua digeribilità a cui si associa l’elevato assorbimento a livello intestinale dei nutrienti contenuti.


La componente glucidica del riso presenta, inoltre, un effetto regolatore sulla flora intestinale, tant’è che il riso in bianco si utilizza come adiuvante nella terapia dei disturbi a carico dell’apparato gastrointestinale.

Il riso, inoltre, possiede un aminoacido essenziale, la lisina, e proteine di buona qualità. Quanto alla componente lipidica, contiene soprattutto acidi grassi essenziali. Ha molto potassio e poco sodio ed è quindi un alimento indicato in chi soffre di ipertensione arteriosa.

Ingredienti per 6 persone:

– 500 gr Spinaci
– 150 gr Riso
– 50 gr Burro
– 50 gr Formaggio Grattugiato
– 150 cl Brodo
– 1 Spicchio Aglio
– Sale
– 1 Pizzico Pepe

Procedimento:

Pulite gli spinaci, lavateli ripetutamente fino a togliere tutta la terra dalle foglie, poi lessateli con pochissima acqua. Scolate, strizzate e poi tritate gli spinaci con un coltello molto affilato o con la mezzaluna. Fateli rosolare al fuoco con una noce di burro e uno spicchio d’aglio. Se vi piace potrete unire un po’ di noce moscata grattugiata. Quando gli spinaci sono ben insaporiti unite il riso, mescolate e poi aggiungete il brodo bollente. Se non avete a disposizione del brodo di carne potete unire acqua bollente e un dado di carne. Fate cuocere il riso a calore abbastanza sostenuto, a pentola scoperta, per circa 20 minuti. Aggiungete ancora acqua calda o brodo se la minestra tende ad essere troppo densa. Assaggiate per regolare il sale e aggiungete un pizzico di pepe. Spegnete il fuoco con il riso al dente, unite il parmigiano ed il restante burro. Mescolate e poi lasciate riposare coprendo la pentola. Dopo pochi minuti scodellate e servite.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines