Magazine Africa

Ritrovato nella città di Tobruk (Libia) ieri il cadavere di un cittadino egiziano

Creato il 20 luglio 2017 da Marianna06

Risultati immagini per tobruk cartina

Le forze di sicurezza del governo transitorio libico, non riconosciuto dalla comunità internazionale, hanno annunciato il rinvenimento di un cadavere nella città di Tobruk, nella parte orientale della Libia. Si tratta di un cittadino egiziano trovato morto all’interno di una casa della città, secondo quanto riportano i media locali. Gli inquirenti stanno indagando sulle cause della morte, insospettiti dal fatto di aver trovato delle scritte sui muri della casa inneggianti allo Stato islamico. La regione storica della Cirenaica, che si estende nella Libia orientale, è amministrata da un governo detto "transitorio", non riconosciuto a livello internazionale, con sede ad al Baida, a metà strada fra le città di Bengasi e Tobruk, guidato dall’ex premier Abdullah al Thinni. L’esecutivo “ribelle” è fedele al comandante dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), il generale Khalifa Haftar, nominato “feldmaresciallo” dalla Camera dei rappresentanti di Tobruk, il parlamento libico nato nel 2014. (Fonte Agenzia Nova)

 a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :