Magazine Cucina

Roll alla ricotta e marmellata di arance super wow

Da Mammazan

ROLL ALLA RICOTTA E MARMELLATA DI ARANCE SUPER WOW
Tutti sono stati bambini una volta...
ROLL ALLA RICOTTA E MARMELLATA DI ARANCE SUPER WOW
Ma pochi di essi se ne ricordano...
Antoine de Saint Exupéry  ( 1900-1944)

ROLL ALLA RICOTTA E MARMELLATA DI ARANCE SUPER WOW
Buon giorno a tutti!!
Sta nevicando alla grande qui dove abito e quindi non mi muovo di casa anche perché ho provveduto per tempo ad acquistare quanto mi occorre.
Per carità se mi serve qualcosa indosso gli stivali da neve ( che adopero quasi mai visto che negli ultimi anni è nevicato poco)  e faccio un salto al supermercato..qui in zona ve ne sono ben tre!!
Propongo alle amiche questo dolce che a dire il vero non era destinato alla pubblicazione.
Lo si può notare dalle foto scattate per abitudine e quindi la qualità delle riprese è quella che è   ma pubblico la ricetta perché il dolce è stato molto gradito.
Metà l'ho regalato ai vicini e metà ad una mia amica che aspetta sempre, quando vado a trovarla , i  miei pensieri dolci!
Quando lo rifarò e lo rifarò voglio procedere in modo diverso.
Anziché porre le fette di arance candite sulla base ( si capirà meglio in seguito) le metterò come decorazione sul rotolo.
Nel tutorial che ho visto su FB ( quindi ho fatto mia l'idea ma la base del rotolo della ricetta è quella che faccio sempre di solito) per candire le arance il metodo va migliorato.
Le arance vanno disposte in uno strato unico e non sovrapposte in doppio strato.
ROLL ALLA RICOTTA E MARMELLATA DI ARANCE SUPER WOW
Vi ho incuriosite un po'?
Allora vedete più sotto come va a finire! 
ROLL ALLA RICOTTA E MARMELLATA DI ARANCE SUPER WOW
Tempo di preparazione: circa 10'
Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI PER LA BASE DI PASTA BISCOTTO

4 UOVA
120 GR DI ZUCCHERO
120 GR DI FARINA
6 GR DI LIEVITO PER DOLCI
1 BUSTINA DI VANILLINA


PER LA FARCITURA

250 GR DI RICOTTA
3 CUCCHIAI SCARSI DI ZUCCHERO A VELO
MARMELLATA DI ARANCE ( POCO MENO DI UN VASETTO DA 400 GR
Lavare e asciugare con cura un'arancia bio.
Tagliarla a fette sottili e posizionarle in uno strato unico in un padella antiaderente cospargendole  con uno o due cucchiai di zucchero e un goccio d'acqua.
Rigirale delicatamente fin quando appaiono trasducide e il liquido che si è formato è ridotto al minimo.
Ora in attesa di preparare la pasta biscotto posizionarle su un foglio di carta da forno sistemato su una teglia di medie dimensioni ( più piccola comunque  della teglia in dotazione al forno stesso).
Io ho sistemato le fette candite  in righe verticali equamente distanziate sulla superficie.
Ripiegare con cura gli angoli della carta da corno sui bordi della teglia.
Sgusciare le uova intere in una scodella.
Le uova devono essere a temperatura ambiente.
Montarle per bene per circa 2' con le fruste elettriche.
Unire lo zucchero poco per volta.
Montare ancora per altri 2'
Poca per volta aggiungere la farina setacciata con il lievito...
Mescolare ora con una spatola di silicone.
Versare ora la massa ottenuta sulla teglia sulla quale abbiamo disposto le fette di arancia candita e spatolare con cura in modo da ottenere una superficie uniforme.
Infornare in forno preriscaldato, statico con il termostato sui 185° per circa 15'.
Passato questo tempo estrarre la teglia trasferire la base ottenuta sul piano di lavoro, porre su di esso un foglio di carta da forno, eliminare con delicatezza la carta da forno su cui è stata cotta, rivoltare la base in modo che le fette su cui è stata stesa siano sotto.
Porre ora sul pasta biscotto un foglio di pellicola per microonde in modo che venga mantenuta l'umidità della base .
Far raffreddare completamente.
ROLL ALLA RICOTTA E MARMELLATA DI ARANCE SUPER WOWNel frattempo lavorare la ricotta asciutta con lo zucchero a velo, stenderla sulla base di pasta biscotto ma non fino alla fine del rettangolo. 
In fase di arrotolamento la farcitura tende e slittare e ad essere in eccesso.
Ora spalmare la marmellata e finalmente ora possiamo arrotolare stretto  il rotolo.
Avvolgerlo con un foglio di carta da forno, sistemare il tutto in in sacchetto di plastica e porre in frigo per qualche ora.
Si può preparare anche con un paio di giorni di anticipo.
Quindi tagliare a fette e spettare i commenti!!!



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog