Magazine Sport

Roma, è Olsen il dopo Alisson. L’agente già in città

Creato il 19 luglio 2018 da Agentianonimi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Dopo l’importante cessione di Alisson al Liverpool, la Roma è alla ricerca di un portiere da affiancare a Mirante. Tanti i nomi tra cui lo svedese Olsen.

I giallorossi, con la partenza del numero uno verdeoro, incasseranno 75 milioni di euro. Parte di questi soldi saranno sicuramente investiti per il prossimo portiere romanista, gli altri saranno spesi per regalare a Di Francesco l’esterno destro tanto desiderato. I nomi sul taccuino di Monchi per sostituire Alisson sono tanti, su tutti ci sono Areola e Olsen. Il primo, fresco di vittoria del mondiale, con l’arrivo di Buffon al PSG dovrà giocarsi il posto con l’italiano e con Trapp. Titolarità quindi non scontata per il francese classe ’93 che potrebbe quindi decidere di lasciare i parigini. Nonostante i rapporti tra le due società sono molto buoni, la trattativa sembra bloccata. Infatti la Roma sembra aver scelto Robin Olsen. Il portiere svedese classe 1990 gioca dal 2016 con i danesi del Copenaghen con cui ha disputato anche 6 partite di Champions League e con cui, nella stagione 2016-17, ha fatto registrare il record di clean sheet (19). Monchi sembra aver scelto Olsen per la sua affidabilità e per la sua esperienza anche in campo internazionale. Come detto infatti, l’estremo difensore svedese ha disputato 12 gare di Champions League: 6 con il Copenaghen e 6 con il Malmo e altre 12 di Europa League, senza tralasciare le 23 con la sua nazionale. Un buon portiere dunque, con la giusta esperienza. Olsen è il prescelto anche per il costo del cartellino, che è inferiore a quello di Areola. La trattativa sembra essere iniziata positivamente e velocemente, tant’è che l’agente del portiere è stato avvistato nella capitale per parlare con Monchi.

La Roma dunque è pronta reinvestire subito l’importante cifra incassata per Alisson. L’idea di Monchi è quella di rafforzare la squadra in due ruoli: portiere ed ala destra così da dare a Di Francesco una rosa più completa.

Tommaso Prantera (@T_Prantera)

Facebook
twitter
google_plus
linkedin
mail

L'articolo Roma, è Olsen il dopo Alisson. L’agente già in città proviene da Agenti Anonimi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :