Magazine Sport

Roma faraonica, magico 3-0 al Chelsea

Creato il 31 ottobre 2017 da Il Blog Dello Sportivo @blogdsportivo

Serata di gloria per la Roma, che demolisce senza appello il Chelsea e conquistano il primo posto del girone. Stephan El Shaarawy apre le marcature dopo 40 secondi e forma la propria doppieta dopo la mezz’ora, di Diego Perotti la rete del tris. Qualificazione agli ottavi di finale ipotecata.

FORMAZIONI:

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Jesus, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. All. Di Francesco.

Chelsea (3-4-3): Courtois; Rudiger, Luiz, Cahill; Azpilicueta, Fabregas, Bakayoko, Alonso; Pedro, Morata, Hazard. All. Conte.

CRONACA:

Pronti via e sono subito emozioni all’Olimpico, azione sprecata dal Chelsea e sul capovolgimento di fronte arriva il vantaggio gillorosso con El Shaarawy che con un destro forte e preciso batte il portiere dei blues. La.squadra di Conte non si disunisce.e.cerca di reagire, mette sotto i ragazzi di Di Francesco che tengono e sono concentrati. In questo primo tempo ci sono azioni e possibilinoccasioni da entrambe le parti ma Alisson e compagni da un parte e Courtois e compagni dall’altra riescono tenere e rendono la gara una bella partita molto avvincente. Il Chelsea sbaglia molto anche troppo per essere una squadra da top in Europa, soprattutto Morata che non chiudo un paio di occasoni ma anche Dzeko ed El Shaarawy non chiudono in porta come dovrebbero fino al 36′ quando un lancio di Nainggolan viene fatto sfilare da Rudiger ed El Shaarawy con un un tocco di precisone batte lestremo difensore degli inglesi. A questo punto la partita si mette veramente su un binario previlegiato per la Roma che con il doppio vantaggio può gestire e cercare di colpire ancor di più gli inglesi con rapide ripartenze. La gara si avvia verso la fine del primo tempo che termina con i giallorossi avanti per 2-0. Ripresa che parte sulla scia del primo ma il Chelsea appare meno detrrminato e concentrato e la Roma cerca di approfittarne e dopo aver capito che la.squadra di Conte non è più dentro la partita come nella prima frazione (anche i cambi dei blues hanno contribuito) cerca di colpire e al 18′ è Perotti ha portare le.marcature romanista a 3 con un tiro forte e preciso sul primo palo che batte Courtois. La Roma continua a spingere e lo stesso attaccante argentino poco dopo non è lo stesso preciso e la palla termina alta. La gara segue con la Roma che tenta di colpire e il Chelsea che appare ormai negli spogliatoi. La squadra di Di Francesco sbaglia ancora un paio di situazioni ma dimostra di avere la partita in pugno. La gara termina con la vittoria dei giallorossi che volano in testa al girone e ora contro ogni pronostico e parere hanno un piede nella qualificazione, forte anche il.pareggio casalingo dell’Atletico Madrid contro il Qarabag

TRIPLICE FISCHIO! L'ABBIAMO VINTA NOI! NOI! NOI!

DAJE ROMA, DAJE ROMAAAAAAAAAAAAA!@OfficialEl92 ⚽️⚽️@D_10Perotti ⚽️#RomaChelsea 3⃣-0⃣ pic.twitter.com/1ZPuWak8t0

— AS Roma (@OfficialASRoma) 31 ottobre 2017


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :