Magazine Informazione regionale

ROMA. I primi risultati dalle elezioni in Emilia Romagna: 148 sezioni scrutinate: il quadro comincia a prendere forma

Creato il 24 novembre 2014 da Agipapress
ROMA. I primi risultati dalle elezioni in Emilia Romagna: 148 sezioni scrutinate: il quadro comincia a prendere forma ROMA. In Emilia Romagna fino a questo momento, il dato ufficiale del Ministero indica il dato di 148 sezioni scrutinate delle 4.512.
Quuesti i primi responsi delle urne:
il candidato del centrosinistra Stefano Bonaccini ha raccolto 19.050 voti pari al 45,11% (di cui al PD 41,48% di consensi con 11.556 voti);
il candidato del centrodestra Alan Fabbri ha raggiunto i  15.509 voti pari al 36,71% (di cui il 23,56% pari a 6.563 voti dalla Lega Nord, il 9,62% pari a 2681 voti di Forza Italia e 2,06% pari a 574 voti da Fratelli d’Italia);
la candidata del M5S Giulia Gibertoni ha  raccolto 5.123 consensi pari al 12,13%;
la candidata Maria Cristina Quintavalla de “L’Altra Emilia Romagna 1255 voti pari al 2,97%;
il candidato Alessandro Rondoni di NCD-UDC- Emilia Romagna Popolare ha ottenuto 898 consensi pari al 2,12%  ed il candidato Maurizio Mazzanti della lista Liberi Cittadini 393 consensi pari allo 093%.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog